22.7 C
San Gavino Monreale
giovedì, 22 Ottobre 2020

Deiola: “Segnare e uscire tra gli applausi è la cosa più bella”

Emergenza sanitaria

Nessun caso di Covid-19 nel reparto di Ginecologia, “No a notizie infondate e lesive per l’Ospedale”

Basta gettare fango sull'ospedale di San Gavino. Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, non ha preso bene la notizia apparsa...

Coronavirus, tornano le autocertificazioni per gli spostamenti, ecco la nota del Viminale

È on line sul sito del Viminale il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione...

Coronavirus, chiesto un Consiglio Comunale urgente per fronteggiare l’emergenza

Una richiesta dei consiglieri di Minoranza e Gruppo Misto per la convocazione di un consiglio comunale per discutere e fronteggiare l'emergenza coronavirus...

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Ancora lui, Alessandro Deiola, il ragazzo di San Gavino Monreale classe ’95, con il vizio del gol. Nei primi due turni di TIM Cup, l’aveva sfiorato contro l’Entella, era andato a bersaglio contro il Trapani: e ora si è ripetuto davanti al proprio pubblico, in campionato.

Queste le sue parole nel dopopartita: “Non me l’aspettavo. E’ stata una sensazione magica, così come non mi sarei mai aspettato la standing ovation che mi hanno riservato i tifosi al momento della sostituzione. Fare gol e ricevere gli applausi della gente della tua terra è qualcosa di splendido, impossibile da descrivere a parole. Le dediche sono per la mia famiglia, per la squadra e per la Società che mi sta dando fiducia. E’ stata una partita difficile, come tutte quelle che incontreremo in questo campionato. Andiamo avanti, continuando a dare tutto quello che abbiamo dentro”.

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 22.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 21 attualmente positivi (+1 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato con...

Nessun caso di Covid-19 nel reparto di Ginecologia, “No a notizie infondate e lesive per l’Ospedale”

Basta gettare fango sull'ospedale di San Gavino. Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, non ha preso bene la notizia apparsa...

Coronavirus, tornano le autocertificazioni per gli spostamenti, ecco la nota del Viminale

È on line sul sito del Viminale il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione...

Coronavirus, chiesto un Consiglio Comunale urgente per fronteggiare l’emergenza

Una richiesta dei consiglieri di Minoranza e Gruppo Misto per la convocazione di un consiglio comunale per discutere e fronteggiare l'emergenza coronavirus...