21.7 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 21 Ottobre 2020

Assemblea pubblica contro la mega discarica a Villacidro

Da leggere

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Rossella Pinna: “Il reddito è di libertà!”, una buona notizia per le donne vittime di violenza

Tra le tante cattive notizie, eccone finalmente una positiva. Apprendiamo con soddisfazione che nell’ultima seduta, la Giunta Regionale ha deliberato in via...

L’Assemblea Permanente Villacidro in collaborazione con Zero Waste Sardegna organizza per il giorno sabato 24 Ottobre 2015 alle ore 16:00 presso il salone Farigu in Via Sant’Efisio a Villacidro un’Assemblea Pubblica per discutere del progetto di realizzazione della mega discarica regionale prevista nella zona industriale.

Assemblea pubblica contro la mega discarica a Villacidro
Assemblea pubblica contro la mega discarica a Villacidro

Il progetto ha un costo previsto di 6.600.000 euro (di cui 1.500.000 euro fondi regionali e 5.100.000 euro fondi consortili), ma il costo complessivo dell’intervento è valutato dal stesso consorzio industriale di Villacidro in 15.000.000 euro!

Si tratta di una delle discariche più grandi d’Italia!

Secondo gli organizzatori, con cifre meno importanti si potrebbero realizzare impianti per il trattamento e il recupero della materia utile. Con cifre meno importanti si potrebbe anche investire in strategie di riduzione dei rifiuti e utili all’eliminazione delle discariche. Si potrebbe evitare di contaminare ulteriormente l’ambiente e si possono creare tanti posti di lavoro veri, sani e dignitosi.

L’Assemblea Permanente Villacidro si oppone fermamente a questo progetto che rappresenterebbe un ulteriore pericolo per l’ambiente e la salute pubblica e che si vuole realizzare tra i due moduli già presenti e a ridosso di importanti strutture di trasformazione alimentare e di un centro commerciale.

Sabato 24 Ottobre 2015 verranno presentate proposte alternative alla discarica e agli inceneritori. Si parlerà di Riduzione, Riuso e Riciclo. Si parlerà di lavoro e ambiente e di prospettiva reale per il territorio e di come sottrarsi al ricatto dei posti di lavoro in cambio del rispetto per l’ambiente e della nostra salute.

Altri articoli

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Rossella Pinna: “Il reddito è di libertà!”, una buona notizia per le donne vittime di violenza

Tra le tante cattive notizie, eccone finalmente una positiva. Apprendiamo con soddisfazione che nell’ultima seduta, la Giunta Regionale ha deliberato in via...

Aiutateci a ritrovare Lucky

Stamattina è scappato Lucky, il cagnolino che vedete in foto. Si è allontanato dalla zona do via Po a San Gavino Monreale....