16.6 C
San Gavino Monreale
domenica, 25 Ottobre 2020

San Gavino tra presente e futuro

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 25 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +195 nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 25 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, Conte prepara il nuovo DPCM: stop a palestre e cinema, chiusura dei ristoranti alle 18 e stretta sul weekend

Lungo vertice a Palazzo Chigi tra il Giuseppe Conte e i capi delegazione per ragionare sulla nuova stretta per il coronavirus. Tra...

Coronavirus, salgono ancora i contagi in Sardegna: +329 nelle ultime 24 ore

Sono 329 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 4 ottobre 2020 continua...

Personale medico, sanitario e amministrativo: selezione per 2.000 posti

Coronavirus: al via il reperimento di 2.000 unità di personale medico sanitario e amministrativo. Personale a supporto della medicina territoriale per Covid-19,...

San Gavino Monreale, nuova ordinanza anti-Covid: stretta sui distributori automatici di alimenti e bevande

Carlo Tomasi, Sindaco di San Gavino Monreale, mediante l'ordinanza numero 57 del 23 ottobre 2020, dispone una serie di limitazioni, in attuazione...

Nello scorso numero di Comprendo abbiamo pubblicato un articolo “Siamo pronti per la stagione delle piogge?” con annesse tre foto che rappresentavano la situazione in cui versavano i principali canali d’acqua del paese a fine settembre.

Attualmente la pulizia dei canali non è ancora partita e abbiamo incontrato l’assessore ai lavori pubblici Stefano Musanti: “I canali sono stati puliti l’anno scorso e oggi sono in una condizione molto meno gravosa. Quest’anno siamo partiti col progetto a marzo con la richiesta di 250.000 euro per tre anni”.

A seguito dell’accettazione del finanziamento, la pulizia dei canali costerà circa 82.000 euro all’anno e comprenderà sia quelli tombati che quelli esterni. L’anno scorso, per una pulizia che potremo definire d’emergenza, furono spesi 15.000 euro presi però dal “povero” bilancio comunale. I lavori dovrebbero partire a breve, sperando finiscano in tempo rispetto all’arrivo delle grandi piogge previste per questo autunno.

“Entro novembre partiranno anche i progetti che vedono coinvolti i due ponti presenti alle uscite del paese, per Villacidro e per Guspini, per l’acqua sarà più semplice scorrere e ciò diminuirà ancor di più i rischi per quella zona del paese”.

San Gavino tra presente e futuro
San Gavino tra presente e futuro

Cogliamo l’occasione per parlare del futuro di San Gavino Monreale, un paese che negli ultimi dieci anni, a causa dello spostamento della stazione, ha cambiato il modo di vedere le cose. Nei giorni scorsi, finalmente, è stato messo in sicurezza l’attraversamento pedonale situato a pochi passi dall’ospedale, e ci si aspetta di poter realizzare i primi lavori progettati per un milione e mezzo di euro per sistemare tutti gli accessi del paese.

San Gavino Monreale, paese di servizi come scuole, sanità e trasporti, dovrà rimanere al passo coi tempi: “Si andrà verso la mobilità sostenibile, da sempre pallino della mia amministrazione, regolamenteremo i parcheggi e incentiveremo l’utilizzo delle bici anche grazie al bike sharing. Sarà inoltre rivista l’illuminazione pubblica, gli attuali punti luce che attualmente sono poco più di 1.800 e di certo non tutti funzionanti, saranno sostituiti dai Led, con un risparmio energetico del 20%”.

Come sempre saremo attenti più ai fatti che alle parole, sperando che la strada imboccata sia quella giusta. Un paese che sta riscoprendo il valore della bellezza, della cultura e della comunità non può perdere ancora una volta l’occasione, perché di treni, ne passano sempre meno.

Luca Fois

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 25.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 27 attualmente positivi (invariato da ieri) di cui 26 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato...

26 ottobre 2020, allerta meteo gialla per temporali

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile, in data odierna, ha emesso a partire dalle ore 12:00 del 26.10.2020 e sino alle...

Coronavirus, 25 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +195 nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 25 ottobre 2020 continua...

DPCM e chiusure: al posto di consigli sui social, agiamo: aiutiamo le attività più colpite!

Dopo l'ufficialità del DPCM del 25 ottobre 2020 e la conferenza stampa di Giuseppe Conte di stamattina, che ha tenuto incollati alla...