15.1 C
San Gavino Monreale
lunedì, Giugno 1 2020

32° Carnevale Sangavinese, le prime indiscrezioni

Da leggere

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

Mentre i preparativi per il carro de “Su Baballotti” nel laboratorio della cartapesta allestito in via Roma a San Gavino Monreale, iniziano a trapelare le prime indiscrezioni sulle sorprese e le novità della 32° Edizione del Carnevale Sangavinese.

32° Carnevale Sangavinese, le prime indiscrezioni
Laboratorio della cartapesta

I primi rumors infatti parlano di alcune novità inedite e alcuni graditi ritorni.

Partiamo dalla prima domanda che tutte le maschere ci stanno rivolgendo in questi giorni “che giro faranno i carri?” alla quale finalmente possiamo dare risposta certa. I tradizionali carri allegorici (che dovrebbero essere 11 in tutto) partiranno da via Roma, dalla chiesa di Santa Teresa, gireranno in viale Rinascita e poi in via Dante, chiudendo il circuito.

Nella via principale del paese ci sarà una giuria, composta da persone selezionate dalla società civile: l’animazione sarà affidata a Gianni Angei, presentatore sangavinese conosciuto per il suo lavoro alla radio e le tante “serate” nel nostro paese.

Ci sarà il ritorno del “Trenino dei bambini” sia giovedì grasso che domenica e la dolcissima presenza del gruppo dei “Parafrittus.

Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per una bella festa. Ora non ci resta che attendere e pazientare ancora qualche giorno!

Altri articoli

Ultime News

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 30 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...