14 C
San Gavino Monreale
venerdì, 5 Marzo 2021

Situazione del Parco Rolandi e degli appalti per i lavori pubblici

Emergenza sanitaria

Pubblichiamo un comunicato del Comune di San Gavino Monreale relativo agli interventi pubblici di edilizia e manutenzione, con documentazione fotografica relativa al Parco Rolandi, area spesso al centro di polemiche.

La Giunta Comunale desidera stendere a vantaggio della cittadinanza un breve elenco degli interventi di edilizia e manutenzione pubblica relativi alla più recente attività degli Uffici Comunali preposti.

1) La realizzazione dei loculi cimiteriali è già avvenuta ed è stata ultimata nel mese di marzo 2016

2) L’intervento “Cittadella sportiva, realizzazione campo in erba – stralcio II” si trova in fase di progettazione/direzione dei lavori dal 19 febbraio 2016

3) Nel mese di aprile 2016 sono stati avviati i lavori concernenti lo stralcio II del Centro di eccellenza gastronomica presso l’ex Casa Mereu

4) L’intervento denominato “Mitigazione del rischio idrogeologico – Demolizione dei ponti sul fiume Mannu (sezione 54 e 55) e ricostruzione” si trova in fase di verifica dei requisiti dell’aggiudicatario provvisorio

5) Ugualmente in fase di verifica dei requisiti dell’aggiudicatario provvisorio risultano i lavori di realizzazione della viabilità di via Vespucci

6) Il rifacimento della copertura e l’installazione dell’impianto fotovoltaico nel micronido aziendale di piazza Giovanni XXIII è stato avviato nel mese di aprile 2016

7) Dal mese di aprile 2016 il centro urbano è interessato dagli interventi di completamento e sistemazione della viabilità

8) È stato pubblicato l’avviso di manifestazione d’interesse per la riqualificazione delle aree urbane di proprietà comunale presso la via Diaz

9) Un altro avviso di manifestazione d’interesse è stato pubblicato in merito al consolidamento strutturale del Liceo Pedagogico E. Lussu

10) Si trova in corso di gara l’aggiudicazione dei lavori di manutenzione e completamento delle opere di urbanizzazione in zona PIP – Comparto Est

In chiusura portiamo all’attenzione dei gentili concittadini che, a dispetto delle continue segnalazioni di degrado del Parco Rolandi, nonostante le ricorrenti polemiche e lamentele circa la sua cattiva gestione, che, laddove vi fosse, non sarebbe comunque responsabilità diretta del Comune, la documentazione fotografica che alleghiamo dimostra invece uno stato che appare sinceramente più che decoroso e senz’altro dignitoso.

Articoli correlati

Ultime News