8 C
San Gavino Monreale
lunedì, 30 Novembre 2020

8° Raduno Regionale dei Marinai

Emergenza sanitaria

Arbus, salgono i positivi, nuova ordinanza del sindaco Andrea Concas

Ad Arbus salgono il casi di positività al Covid-19. Si contano 44 positivi, di cui 6 ricoverati in ospedale. Per questo il sindaco Andrea...

Coronavirus in Sardegna, 27 novembre: i dati dei contagi (+375) e dei guariti (+164) nelle ultime 24 ore. Altri 9 decessi

Covid-19, in Sardegna ancora 9 decessi e 375 nuovi casi. Cala il numero dei ricoveri. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 375...

Coronavirus in Sardegna, 26 novembre: i dati dei contagi (+405) e dei guariti (+126) nelle ultime 24 ore. Altri 5 decessi

Covid-19, in Sardegna ancora 5 decessi e 405 nuovi casi. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 405 nuovi casi emersi dall'analisi di 3.037...

Coronavirus in Sardegna, 25 novembre: i dati dei contagi (+351) e dei guariti (+197) nelle ultime 24 ore. Altri 6 decessi

Covid-19, ancora sei decessi e 351 nuovi casi. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 351 nuovi casi emersi dall'analisi di 3.877 tamponi e...

Fincantieri, ok del MISE all’acquisizione di INSO (la società che costruirà il nuovo ospedale del Medio Campidano)

Con decreto del 12 novembre, il Ministero dello Sviluppo Economico ha autorizzato l’aggiudicazione dei complessi aziendali facenti capo a INSO – Infrastrutture Sociali (inclusa...

Gli oltre ottomila chilometri di coste che contraddistinguono l’Italia sono protetti dalla Marina Militare, una delle nostre quattro forze armate, ad essa infatti, sono affidati il controllo e la condotta delle operazioni navali nelle acque territoriali ed internazionali.

Nonostante San Gavino Monreale non sia un paese di mare, ognuno di noi ha un parente, un amico, un conoscente che ha o ha avuto a che fare con la Marina. Dal 1993 su iniziativa di un gruppo di marinai in congedo, e vista la nutrita schiera di marinai e ex marinai presenti in paese, nasce l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia Gruppo 2° C. Severino Meloni.

L’associazione, che attualmente è in continua crescita tra soci e simpatizzanti, avrà a breve un grande onere nonché un grandissimo onore: organizzare a San Gavino Monreale l’8° Raduno Regionale A.N.M.I. nei giorni di sabato 14 e domenica 15 Maggio.

8° Raduno Regionale dei Marinai
8° Raduno Regionale dei Marinai

Il programma prevede l’inizio dell’evento alle ore 18:00 di sabato con la benedizione della corona e la successiva deposizione della stessa presso il Monumento a tutti i caduti in mare posato dal 1995, grazie alla collaborazione tra l’associazione stessa e l’amministrazione comunale, in piazza Cesare Battisti situata di fronte alla stazione vecchia.

Solo un piccolo antipasto della giornata successiva, infatti, domenica alle 8:30 è previsto l’arrivo di tutte le associazioni coinvolte presso la sede dell’A.N.M.I. a San Gavino in via Convento.

Il corteo avrà poi avvio alle ore 9:00 e arriverà in piazza Marconi dopo aver fatto tappa appunto, presso piazza Cesare Battisti. Alle 10:00 inizierà la cerimonia nella piazza principale del paese dove sarà presente una tribuna con le autorità locali e regionali, le associazioni sfileranno di fronte ad essa in attesa della celebrazione della santa Messa da parte del Cappellano della Marina Militare a cui sarà affidata anche la Preghiera del Marinaio. Al termine della cerimonia, dopo l’uscita del medagliere della Marina Militare, le uscite dei Gonfaloni presenti, il presidente dell’A.N.M.I. di San Gavino consegnerà agli altri gruppi A.N.M.I. presenti e alle autorità, i Crest e le medaglie ricordo. La naturale conclusione dell’evento sarà un pranzo sociale presso il ristorante Santa Lucia.

Durante tutta la durata dell’evento, saranno presenti gli stand di produttori di zafferano, stand di artigiani e artisti di San Gavino Monreale.

Un’associazione, quella dell’A.N.M.I. di San Gavino Monreale, sempre attiva durante gli eventi paesani. Nella propria sede, il locale adiacente al campo sportivo comunale Santa Lucia, è presente una mostra permanente nonché, dal 2006, nel cortile della sede stessa è possibile ammirare un monumento di due siluri WW530, residui bellici della Seconda Guerra Mondiale. È inoltre presente una lapide commemorativa dei sei marinai sangavinesi caduti in guerra, a dimostrazione del fatto che l’associazione guardi al passato, al presente e al futuro.

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 29.11.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 32 attualmente positivi (invariato da ieri) di cui 32 in isolamento domiciliare e nessuno ricoverato con sintomi.• 25 persone in quarantena (oltre i positivi...

Alluvione, la solidarietà di Confartigianato alle popolazioni colpite dalla tragedia

Solidarietà di Confartigianato alle popolazioni colpite dalla tragedia. Matzutzi e Pireddu: “Tante imprese e abitazioni distrutte e danneggiate: agire subito con sostegni e taglio...

Maltempo, agricoltura in ginocchio: primo bilancio pesantissimo

È cominciata la conta dei danni nelle campagne che da ieri piangono la perdita dell’allevatore Ilario Giuseppe Mannu di Bitti. L’agricoltura paga un tributo pesante...

Allerta meteo a San Gavino, le foto della Protezione Civile

L'allerta meteo diramata due giorni fa e poi prolungata a tutto il weekend ci ha fatto tornare indietro al 2013, quando l'alluvione Cleopatra colpì...