26.9 C
San Gavino Monreale
lunedì, Luglio 6 2020

Torna “Il calcio nel sangue”

Da leggere

Diabetologia, la battaglia si sposta in Regione: lettera all’Assessore Mario Nieddu

Il FAND Medio Campidano scrive all'Assessore Regionale alla Sanità, Mario Nieddu, per presentare formale richiesta di ripristino integrale del Servizio di Diabetologia...

“A Casa di Gio”: Torta di fichi senza cottura!

Nuovo appuntamento "A Casa di Gio", uno spazio curato da Johanne Cesarano che, attraverso il suo Canale YouTube ci accompagna, di ricetta...

Psiconcologia: un servizio sottovalutato e scomparso dalla ASSL di Sanluri

Anni fa, esattamente nel 2015, l'ASSL di Sanluri dava notizia dell'attivazione di un importantissimo servizio: lo Sportello di sostegno al lutto e...

Ritrovato iPhone, si cerca il proprietario

In via Nurazzeddu a San Gavino Monreale, nella zona del poliambulatorio, è stato ritrovato un iPhone. Il proprietario,...

Dopo il successo della prima edizione, torna in scena presso il campo sportivo Santa Lucia, l’evento di beneficenza “Il calcio nel Sangue”.

Una manifestazione nata dall’incontro del gruppo “Matti di Calcio” con la locale sede dell’Avis. L’evento patrocinato dal Comune di San Gavino Monreale, si svolgerà la sera di sabato 11 giugno e attualmente coinvolge le seguenti associazioni: Avis, Centro Sportivo del Medio Campidano, Insieme Asd, Ctr Onlus, Asl Sanluri, OktoberFest Group, Thalassa Azione Medio Campidano, Monreale Calcio, Delfino Onlus, Centro Diurno Le Margherite, Piccolo Teatro Umoristico e Frontera Onlus di Villacidro.

Torna “Il calcio nel sangue”
Torna “Il calcio nel sangue”

Dodici enti o associazioni locali attive durante tutto l’anno per quanto riguarda la solidarietà e da sempre in prima linea sull’aspetto dell’integrazione dei ragazzi in situazione di disabilità.

“Il calcio nel Sangue” è anche un evento sportivo: un torneo di calcio a 7 in cui quattro squadre, formate da ragazzi disabili, componenti del gruppo “Matti di Calcio”, simpatizzanti, educatori, infermieri, medici e professionisti del settore si sfidano in un campo di calcio ridotto alla conquista del trofeo in palio.

Durante l’edizione di quest’anno tra le altre cose, scenderà in campo anche qualche “vip” del mestiere, ed è anche per questo che gli organizzatori vi invitano a partecipare in maniera attiva.

L’appuntamento è alle ore 18:00 presso il campo Santa Lucia nel quale oltre al torneo di calcio a 7, i ragazzi si esibiranno in gare di corsa e lancio del vortex, il tutto condito da esibizioni artistiche che allieteranno la serata. Sarà possibile, durante l’intera durata dell’evento, poter usufruire di un punto ristoro acquistando un panino, un dolce o una bibita facendo al contempo un’opera di beneficenza.

Il ricavato sarà infatti dedicato alla sistemazione di un pullmino adibito al trasporto dei ragazzi disabili, che agevolerà l’attività sportiva e non dei ragazzi durante l’intera prossima stagione sportiva. Un motivo in più per non mancare!

Altri articoli

Ultime News

Diabetologia, la battaglia si sposta in Regione: lettera all’Assessore Mario Nieddu

Il FAND Medio Campidano scrive all'Assessore Regionale alla Sanità, Mario Nieddu, per presentare formale richiesta di ripristino integrale del Servizio di Diabetologia...

“A Casa di Gio”: Torta di fichi senza cottura!

Nuovo appuntamento "A Casa di Gio", uno spazio curato da Johanne Cesarano che, attraverso il suo Canale YouTube ci accompagna, di ricetta...

Psiconcologia: un servizio sottovalutato e scomparso dalla ASSL di Sanluri

Anni fa, esattamente nel 2015, l'ASSL di Sanluri dava notizia dell'attivazione di un importantissimo servizio: lo Sportello di sostegno al lutto e...

Ritrovato iPhone, si cerca il proprietario

In via Nurazzeddu a San Gavino Monreale, nella zona del poliambulatorio, è stato ritrovato un iPhone. Il proprietario,...

Diabetologia, un modulo da compilare per proseguire la battaglia al fianco dei pazienti

Un modulo PDF da inviare via mail alla ASSL di Sanluri, per diventare parte attiva della protesta contro lo spostamento del servizio...