22.7 C
San Gavino Monreale
giovedì, 22 Ottobre 2020

Arrivano i giochi in Piazza Salvo d’Acquisto

Emergenza sanitaria

Nessun caso di Covid-19 nel reparto di Ginecologia, “No a notizie infondate e lesive per l’Ospedale”

Basta gettare fango sull'ospedale di San Gavino. Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, non ha preso bene la notizia apparsa...

Coronavirus, tornano le autocertificazioni per gli spostamenti, ecco la nota del Viminale

È on line sul sito del Viminale il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione...

Coronavirus, chiesto un Consiglio Comunale urgente per fronteggiare l’emergenza

Una richiesta dei consiglieri di Minoranza e Gruppo Misto per la convocazione di un consiglio comunale per discutere e fronteggiare l'emergenza coronavirus...

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Nuovi, bellissimi giochi in preparazione nella colorata Piazza Salvo d’Acquisto, quella, per intenderci, che spicca da lontano per il colore viola/fucsia dei muretti e la serie di opere di pittura murale e installazioni in ferro battuto realizzate da artisti sangavinesi al fine di riqualificare l’area.

Arrivano i giochi in Piazza Salvo d’Acquisto
Arrivano i giochi in Piazza Salvo d’Acquisto

Non bastando infatti queste decorazioni, fatte lo scorso anno da un gruppo di giovani sangavinesi (Rip Art, Consulta Giovanile, Kenemèri Ass.cult), il Comune impreziosisce la piazzetta con un bel regalo per i bimbi: ritorna lo scivolo e l’altalena nella piazzetta che li aveva ospitati tanti anni fa, a cavallo tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta.

Questa volta, però i giochi sono in parte in legno e sembrano essere anche più colorati dei precedenti. Bambini preparatevi, manca poco! Non è chiaro però in che modo verranno predisposti gli spazi su cui poggiano i giochi, probabilmente su una piattaforma di cemento o di gomma.

Arrivano i giochi in Piazza Salvo d’Acquisto
Arrivano i giochi in Piazza Salvo d’Acquisto

Siamo ancora in tempo a chiedere che venga utilizzata semplicemente della sabbia (non abbiate paura che i bambini si sporchino!) o magari un prato di erba verde (eh si, questo va certamente curato, ma forse è meglio che ricorrere al cemento)?

Sì, i bambini si sporcano di più, ma non pensiate che il cemento sia la soluzione migliore ai pantaloncini sporchi di terra? Intanto, anche i bambini fremono e si affacciano in continuazione in Piazza Salvo d’Acquisto nell’attesa del via libera al divertimento!

Lettera firmata

Articoli correlati

Ultime News

Nessun caso di Covid-19 nel reparto di Ginecologia, “No a notizie infondate e lesive per l’Ospedale”

Basta gettare fango sull'ospedale di San Gavino. Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, non ha preso bene la notizia apparsa...

Coronavirus, tornano le autocertificazioni per gli spostamenti, ecco la nota del Viminale

È on line sul sito del Viminale il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione...

Coronavirus, chiesto un Consiglio Comunale urgente per fronteggiare l’emergenza

Una richiesta dei consiglieri di Minoranza e Gruppo Misto per la convocazione di un consiglio comunale per discutere e fronteggiare l'emergenza coronavirus...

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...