26.3 C
San Gavino Monreale
sabato, 25 Settembre 2021

Un appello contro la megadiscarica di Villacidro

Emergenza sanitaria

Il Comitato per il No alla Megadiscarica di Villacidro invita la popolazione sangavinese all’assemblea che si terrà il 17 settembre 2016 a Villacidro, alle 18:00, presso la scuola elementare di via Farina.

Un appello contro la megadiscarica di Villacidro
Un appello contro la megadiscarica di Villacidro

Il 6 settembre 2016 il governo sardo ha dato il via libera alla realizzazione del terzo modulo della discarica di Villacidro, discarica che è destinata così a diventare una delle più grandi d’Italia. Il progetto è stato approvato in tutta fretta, nonostante le gravi lacune progettuali, nonostante un incendio per autocombustione avvenuto circa 2 mesi fa abbia evidenziato la pessima gestione e il pericolo insito dovuto allo sversamento di rifiuti indifferenziati, nonostante da anni si stia chiedendo di adottare una politica del trattamento dei rifiuti diversa: all’avanguardia, a impatto ambientale quasi pari a zero ed economicamente remunerativa. A nulla son serviti gli appelli e le osservazioni contro questo progetto insensato e gravemente lesivo per la salute e l’ambiente.

San Gavino Monreale sarà la cittadina più sottoposta ai problemi della megadiscarica a causa della sua vicinanza, della direzione dei venti dominanti e per la direzione di flusso delle falde acquifere.

A Villacidro daremo battaglia, per contrastare questo ennesimo scempio, non voluto, non condiviso, insensato, imposto a esclusiva tutela degli interessi di pochi e per garantire il mantenimento di posizioni di potere.

Ci auspichiamo che i sangavinesi siano con noi.

L’appuntamento è ora a Villacidro, sabato 17 Settembre alle ore 18.00, per un’assemblea pubblica in cui sarà ospite dott. Vincenzo Migaleddu medico ISDE (Associazione internazionale medici per l’ambiente) che parlerà delle conseguente ambientali e sanitarie legate alla presenza delle discariche e in cui decideremo le prossime azioni da intraprendere.
In allegato, l’appello ai nostri amministratori, il documento isde sui danni delle discariche e la delibera del 6 settembre di approvazione del progetto.

Antonio Muscas
Comitato No Megadiscarica e membro del Coordinamento Comitati Sardi

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News