19.1 C
San Gavino Monreale
lunedì, Giugno 1 2020

Servizio Trasporto Studenti domiciliati in località disagiate – Anno scolastico 2015/16

Da leggere

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

BANDO DI CONCORSO: CONTRIBUTO SPESE DI TRASPORTO STUDENTI DOMICILIATI IN LOCALITA’ DISAGIATE FUORI DALL’AGGREGATO URBANO. ANNO SCOLASTICO:2015/16.

Sono stati approvati i criteri e le modalità di assegnazione del contributo spese per servizio di trasporto alle famiglie degli studenti frequentanti la Scuola Materna e la Scuola dell’Obbligo, domiciliati in località disagiate fuori dall’ aggregato urbano, che raggiungono la Scuola frequentata con mezzi propri,nell’anno scolastico: 2015/16.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:

a) i richiedenti dovranno avere, alla data di presentazione della domanda, il domicilio in località disagiate fuori dall’aggregato urbano, ad almeno 2 km. dalla scuola frequentata nel territorio comunale (la distanza sarà calcolata dall’ Ufficio di Polizia Municipale);

b) il contributo sarà riconosciuto anche agli studenti domiciliati all’interno dell’aggregato urbano, in località particolarmente disagiate e/o decentrate in cui possano esserci pericoli per l’incolumità degli stessi derivanti dal traffico automobilistico su strade non asfaltate, prive di marciapiedi, prive di illuminazione pubblica o scarsamente abitate (l’accertamento verrà effettuato dall’ufficio di Polizia Municipale);

c) il contributo sarà riconosciuto, agli studenti frequentanti la Scuola dell’Infanzia, Primaria, Media, e a quelli che frequentano i primi due anni della Scuola Secondaria Superiore che comunque non superano i limiti d’età dell’obbligo istruttivo;

d) il contributo in questione sarà stabilito moltiplicando il 20% del costo medio di un litro di benzina senza piombo, calcolato facendo riferimento al periodo di liquidazione del contributo in questione, con il numero dei km percorsi e il numero dei giorni effettivi di frequenza comunicati dalla scuola, e sarà rapportato alla condizione economica risultante dall’ attestazione del NUOVO ISEE 2016;

bando-di-concorso-2015-1616-09-16_pagina_1

bando-di-concorso-2015-1616-09-16_pagina_2

bando-di-concorso-2015-1616-09-16_pagina_3

bando-di-concorso-2015-1616-09-16_pagina_4

Altri articoli

Ultime News

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 30 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...