19.9 C
San Gavino Monreale
mercoledì, Luglio 8 2020

Fortunata Carta è la finalista del pubblico per il premio “Sangavinese dell’Anno 2016”

Da leggere

Diabetologia e Farmacia, convocazione urgente della Conferenza Socio-Sanitaria

In data odierna, il FAND del Medio Campidano Onlus, per mano del presidente Mattia Orrù, ha presentato al sindaco di San Gavino...

Tutti diversi! In panchina senza riserve

Un ciclo di iniziative sul tema dell'inclusione, della libertà di genere, di contrasto all'omofobia e alla violenza di genere. Questo, e molto...

Lunghe file all’Ecocentro, l’assessore Lai: «Potenzieremo il servizio»

Le foto delle file all'Ecocentro Comunale di San Gavino Monreale, riaperto da inizio maggio dopo la chiusura dovuta all'emergenza coronavirus, stanno facendo...

Alta velocità nel centro abitato di San Gavino, un problema da risolvere?

La questione "alta velocità" arriva anche nel Consiglio Comunale di San Gavino Monreale. Dopo la denuncia di "Mamma Giovanna" sulle nostre pagine,...

Dopo una lunga ed estenuante battaglia a colpi di click e di appelli al voto dei nostri candidati, possiamo nominare la prima dei tre finalisti per il premio “Sangavinese dell’Anno 2016” bandito da Comprendo e San Gavino Monreale . Net circa tre settimane fa.

Fortunata Carta è la finalista del pubblico per il premio "Sangavinese dell'Anno 2016"
Fortunata Carta è la finalista del pubblico per il premio “Sangavinese dell’Anno 2016”

La prima fase, quella che eleggeva il “finalista del pubblico” si è conclusa con la vittoria di Fortunata Carta, artista che nell’ultimo anno si è fatta conoscere e apprezzare dai nostri lettori – ma anche e soprattutto oltremare, dove ha portato in alto il nome di San Gavino Monreale – per le sue opere d’arte e il successo delle sue mostre ed esposizioni artistiche.

Fortunata Carta
Fortunata Carta

Tantissimi sono stati i votanti e i voti espressi sul nostro sito. Oltre 10.000 sono stati i click sul nostro sondaggio, che ha visto Fortunata aggiudicarsi la vittoria con il 43% delle preferenze, staccando Virginia Carrisi e Gianfranco Serra, rispettivamente al 2° e al 3° posto. In attesa del prossimo step, un ringraziamento va comunque a tutti i candidati, che si sono prestati al gioco comprendendone lo spirito.

Ci preme ricordare anche ai lettori la giocosità dell’iniziativa, che ha l’unico scopo di premiare – e perché no, stimolare – la creatività, l’impegno, il lavoro, di tutti coloro che grazie alle proprie capacità fanno parlare di San Gavino Monreale in tutta Italia e in tutto il Mondo.

Non è una “gara” o una competizione, dato che i nostri candidati esprimono il loro talento in attività variegate e completamente diverse: non ci sono pesi e misure, c’è solamente la voglia di dire “GRAZIE” per tutto quello che viene fatto per San Gavino Monreale.

PROSSIMA FASE

Dopo l’elezione del candidato del pubblico tramite sondaggio, sul prossimo numero di Comprendo e sul nostro sito web, verranno svelati gli altri due nomi: il candidato dello sponsor Tomasi Gioielli Orologi e il candidato della nostra Redazione.

In quell’occasione spiegheremo anche le modalità con cui verrà eletto il vincitore finale. Non perdetevi quindi il numero 101 di Comprendo, che a breve arriverà in tutte le vostre case!

Altri articoli

Ultime News

Diabetologia e Farmacia, convocazione urgente della Conferenza Socio-Sanitaria

In data odierna, il FAND del Medio Campidano Onlus, per mano del presidente Mattia Orrù, ha presentato al sindaco di San Gavino...

Tutti diversi! In panchina senza riserve

Un ciclo di iniziative sul tema dell'inclusione, della libertà di genere, di contrasto all'omofobia e alla violenza di genere. Questo, e molto...

Lunghe file all’Ecocentro, l’assessore Lai: «Potenzieremo il servizio»

Le foto delle file all'Ecocentro Comunale di San Gavino Monreale, riaperto da inizio maggio dopo la chiusura dovuta all'emergenza coronavirus, stanno facendo...

Alta velocità nel centro abitato di San Gavino, un problema da risolvere?

La questione "alta velocità" arriva anche nel Consiglio Comunale di San Gavino Monreale. Dopo la denuncia di "Mamma Giovanna" sulle nostre pagine,...

Una cagnolina vaga per il paese, si cercano i proprietari

Il problema dei cani (randagi o lasciati liberi di uscire dai cortili) che vagabondano per le vie del paese è sempre più...