#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Salvaguardiamo i nostri murales

Qualche tempo fa sono giunte in redazione alcune foto degli ormai celebri murales che da alcuni anni stanno portando lustro all’arredo urbano della nostra cittadina. Le foto purtroppo non erano le solite incantevoli e gradevoli immagini volte a omaggiare la bellezza dell’opera in questione bensì mettevano in luce un comportamento da stigmatizzare.

Il murales di San Gavino Monreale tra i 10 più belli della Sardegna

Il murales di San Gavino Monreale tra i 10 più belli della Sardegna

Alcuni dei murales infatti sono stati vittima di vandalismo, imbrattati da scritte e disegni che nulla hanno a che vedere con l’arte.

Si potrebbe parlare di ragazzata o di un fatto di poca importanza, a prescindere dal fatto che chi rovina le opere di abbellimento cittadino messe in atto dai propri compaesani anche grazie alle offerte della popolazione non è da considerarsi molto astuto. E non va considerato astuto neanche chi rovina il luogo in cui vive, le piazze in cui frequenta gli amici e i muri che vede ogni giorno.

Proprio per questo ricordiamo che il Regolamento di Polizia Urbana del Comune di San Gavino Monreale all’articolo 16 prevede che “È fatto divieto di deturpare e/o imbrattare con scritte, graffiti […] e affissioni, gli edifici pubblici e privati, i muri in genere […]. È fatto divieto di danneggiare o spostare dalla loro collocazione i manufatti pubblici o esposti al pubblico […]. È vietato salire sui monumenti, superare le recinzioni apposte dall’Autorità […]”. Quindi, chiunque si rendesse colpevole di reati di questo tipo oltre a pagare le conseguenze da un punto di vista sociale va incontro a tutte le sanzioni (pecuniarie e non) previste dalla legge.

Lascia un commento