25.9 C
San Gavino Monreale
sabato, 15 Agosto 2020

L’AVIS scrive agli studenti donatori

Da leggere

Coldiretti, in Sardegna chiesto lo stato di calamità per gli incendi

Oltre l’11% del patrimonio forestale italiano risiede in Sardegna, una delle regioni più virtuose con Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e...

Candu esti cristioni de trassa

I nostri lettori ormai conoscono Baìngiu, arzillo "vecchietto" (così ci piace immaginarlo) che da tempo ci accompagna con i suoi "Contus e...

Ospedale, grave carenza di sangue di tutti i gruppi

La carenza estiva di sangue torna ad affliggere l'intera Regione: anche l'Ospedale di San Gavino Monreale deve fronteggiare momenti di difficoltà.

Nuovo Ospedale di San Gavino Monreale, Giorgio Carboni illustra i prossimi step

Il 7 agosto, come vi abbiamo annunciato, la INSO S.P.A. ha presentato il progetto esecutivo del nuovo Ospedale di San Gavino Monreale....

Lettera aperta agli studenti donatori di sangue ed al personale docente e non docente dell’Istituto Marconi Lussu di San Gavino Monreale.

L'AVIS scrive agli studenti donatori
L’AVIS scrive agli studenti donatori
AVIS

Cari studenti,
ormai mancano pochi giorni all’inizio dell’esame di stato che segnerà la conclusione del vostro percorso di studi negli Istituti superiori di San Gavino e noi di AVIS San Gavino Monreale ci teniamo a farvi i nostri migliori auguri sia per l’esame che per il vostro futuro professionale o accademico.

Anche durante questo anno scolastico vi siete dimostrati particolarmente generosi e sensibili alla nostra causa, abbiamo condiviso con voi sei giornate di donazione del sangue con la raccolta di quasi 100 unità di preziosissimo sangue; abbiamo inoltre collaborato alla vostra assemblea musicale di fine anno del 5 maggio.

Vi chiediamo di continuare nella vostra opera di donazione anche dopo il diploma, fate sempre riferimento alla sezione AVIS del vostro paese o a quella a voi più vicina, sappiate che anche nelle università di tutta la Sardegna vengono organizzate giornate di raccolta come avveniva nelle scuole superiori.

Continuate a dimostrarvi generosi ed altruisti, parlate dell’importanza della donazione del sangue ai vostri amici ed amiche che ancora non hanno donato, continuate ad aiutarci a garantire il sangue a tutte quelle persone che ne hanno estremamente bisogno sia in maniera continuativa (talassemici o persone con particolari patologie, soprattutto anziani) che in maniera occasionale (traumi da incidente, parto, trapianti etc).

Ci teniamo inoltre a ringraziare in particolare la Dirigente scolastica, Dott.ssa Vincenza Pisanu, per accettare di buon grado la nostra “interferenza” nella regolare attività didattica e le Prof.sse Claretta Musa e Loretta Leccis per la collaborazione nella programmazione e svolgimento delle giornate di raccolta.
Un ringraziamento speciale al personale non docente per la consueta preziosa collaborazione in occasione di tutte le giornate di raccolta.

Il direttivo Avis San Gavino Monreale

Altri articoli

Ultime News

Coldiretti, in Sardegna chiesto lo stato di calamità per gli incendi

Oltre l’11% del patrimonio forestale italiano risiede in Sardegna, una delle regioni più virtuose con Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e...

Candu esti cristioni de trassa

I nostri lettori ormai conoscono Baìngiu, arzillo "vecchietto" (così ci piace immaginarlo) che da tempo ci accompagna con i suoi "Contus e...

Ospedale, grave carenza di sangue di tutti i gruppi

La carenza estiva di sangue torna ad affliggere l'intera Regione: anche l'Ospedale di San Gavino Monreale deve fronteggiare momenti di difficoltà.

Nuovo Ospedale di San Gavino Monreale, Giorgio Carboni illustra i prossimi step

Il 7 agosto, come vi abbiamo annunciato, la INSO S.P.A. ha presentato il progetto esecutivo del nuovo Ospedale di San Gavino Monreale....

L’Estate Sangavinese 2020 prosegue tra teatro e intrattenimento per i bambini

L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Pro Loco di San Gavino Monreale, sta dando vita all'Estate Sangavinese 2020.