#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

San Gavino, che puzza nell’aria!

Mai come in questi giorni è tornata di moda la vecchia, vecchissima, filastrocca “San Gavino Monreale tutta cacca di maiale tutta cacca di molente San Gavino puzzolente”.

Complice il vento, il centro abitato è ammorbato dal lezzo insopportabile di letame. Come ogni volta, si rincorrono le ipotesi più disparate nelle strade e sui social network (piazze virtuali che ormai hanno sostituito le piazze “reali”): c’è chi “accusa” la porcilaia, chi addirittura la fonderia, in tanti chiedono l’intervento delle autorità.

In realtà la soluzione sembrerebbe molto più semplice e da ricercarsi nel mondo dell’agricoltura: in questo periodo i campi vengono concimati in vista della stagione della semina, e immensi cumuli di letame vengono scaricati sui terreni in attesa di essere arati.

San Gavino, che puzza nell'aria!

San Gavino, che puzza nell’aria!

Come mostrato in una foto tratta dal gruppo “Sei di San Gavino se…” a testimonianza della tesi, grossi cumuli di letame possono causare forti odori che, quando il vento è favorevole, portano a San Gavino Monreale i miasmi che ogni anno suscitano le proteste dei cittadini.

Bisogna quindi armarsi di pazienza e aspettare che l’odore svanisca… fino alla prossima volta!

Lascia un commento