20.3 C
San Gavino Monreale
sabato, Maggio 30 2020

Pulizia dei tombini, si parte questa settimana

Da leggere

Coronavirus in Sardegna: contagi quasi azzerati, calano i positivi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

“Due chiacchiere in camicia”: Alberto Ibba intervista Nicola Frongia

"Due chiacchiere in camicia" è un appuntamento settimanale sul canale Instagram di Alberto Ibba. In ogni appuntamento, Alberto intervisterà in diretta -...

Un francobollo per i 100 anni del Cagliari Calcio

Poste Italiane comunica che oggi 30 maggio 2020 è stato emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie...

Calcetto con gli amici, si riparte il 15 giugno?

Buone notizie per i tantissimi appassionati di sport, anche amatoriale. La fonte è autorevole: il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora.

INIZIERANNO QUESTA SETTIMANA I LAVORI DI PULIZIA E DESABBIATURA DEI POZZETTI E CADITOIE STRADALI ACQUE BIANCHE

Con le prime piogge di questa tarda estate si destano comprensibilmente le preoccupazioni inerenti alle condizioni di sicurezza del paese in vista dell’imminente stagione invernale. Preme rassicurare la popolazione informando che tutti gli interventi preventivi sono da tempo programmati, come è ormai prassi di questa Amministrazione dal 2014, provvedendo a una costante pulizia dei canali e alle operazioni sulle alberature.

Pulizia dei tombini, si parte questa settimana
Pulizia dei tombini, si parte questa settimana

Nei primi giorni di questa settimana verrà avviato il servizio di desabbiatura di pozzetti e caditoie, con un leggero ritardo della ditta incaricata, il quale è da imputarsi alle usuali complicazioni tecniche che hanno ugualmente interessato i lavori per la realizzazione della rotatoria nell’incrocio per Villacidro.

Come ogni anno, i cittadini potranno personalmente recarsi a prendere visione della pulizia dei canali, i quali, sgombri, non presenteranno alcun impedimento in caso di importanti afflussi d’acqua. Attualmente è visibile esclusivamente la ricrescita dell’erba, la quale deve però giungere a una certa lunghezza prima di essere nuovamente eliminata dal Consorzio di Bonifica.

Domani 12 settembre è previsto un incontro tra i tecnici dell’impresa preposta che, in collaborazione con Abbanoa, programmeranno la posa delle tubature per le acque bianche in via Cagliari, elemento rilevantissimo per scongiurare il costante rischio alluvioni.

Infine a giorni inizieranno le operazioni sulle alberature, che, in caso di forti venti di maestrale, possono rappresentare un pericolo: in considerazione di ciò è importante coordinare gli interventi pubblici con le dovute azioni dei privati, che sono tenuti a rimuovere alberi e piante malferme.

Fonte: Obiettivo San Gavino – Carlo Tomasi sindaco

Altri articoli

Ultime News

Coronavirus in Sardegna: contagi quasi azzerati, calano i positivi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

“Due chiacchiere in camicia”: Alberto Ibba intervista Nicola Frongia

"Due chiacchiere in camicia" è un appuntamento settimanale sul canale Instagram di Alberto Ibba. In ogni appuntamento, Alberto intervisterà in diretta -...

Un francobollo per i 100 anni del Cagliari Calcio

Poste Italiane comunica che oggi 30 maggio 2020 è stato emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie...

Calcetto con gli amici, si riparte il 15 giugno?

Buone notizie per i tantissimi appassionati di sport, anche amatoriale. La fonte è autorevole: il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora.

Aumento dei prezzi, il “contributo Covid” non esiste

Da Confartigianato Sardegna lo stop alle polemiche sul “contributo Covid” di acconciatori ed estetisti: “Non esiste e non può essere applicato”. Matzutzi...