24.5 C
San Gavino Monreale
martedì, Luglio 14 2020

Ventennale dell’associazione culturale Chine Vaganti

Da leggere

Premio Sardo 100%: premiato anche l’infermiere Paolo Cannas di San Gavino

Sono il musicista Gavino Murgia, l’infermiere-eroe Paolo Cannas e l’educatore-scrittore Giampaolo Cassitta i sardi 100% del 2020. IL PREMIO...

Gattino ritrovato nei parcheggi dell’Ospedale, si cercano i padroni

Una nostra lettrice di Arbus stamattina ha trovato un gattino grigio nei parcheggi dell ospedale a San Gavino Monreale.

Diabetologia e sanità sarda, il Consigliere Segretario Emanuele Cera scrive all’Assessore Nieddu

Il consigliere regionale Emanuele Cera, segretario del Consiglio Regionale, scrive una lettera all'Assessore Regionale alla Sanità Mario Nieddu, per portare all'attenzione dei...

Chen’e Sentidu, l’arte del Teatro sui social, per sorridere nonostante la quarantena

La compagnia teatrale Chen'e Sentidu ha realizzato una piccola commedia "a puntate" durante la quarantena. Lo scopo era quello di divertirsi e non restare...

Venerdì 10 novembre 2017 l’Associazione Culturale Chine Vaganti festeggia il suo ventesimo compleanno a San Gavino Monreale, comune nel quale è stata fondata nel 1997 con gli obiettivi dello studio, della diffusione e della produzione di fumetti.

Le iniziative per la celebrazione del ventennale di Chine Vaganti saranno aperte ad amici, appassionati e curiosi di tutte le età, senza nessun limite di provenienza geografica.

Ventennale dell'associazione culturale Chine Vaganti
Ventennale dell’associazione culturale Chine Vaganti

Il programma prevede una serie di attività di carattere culturale:

  • la realizzazione di un murale dedicato al maestro Angelo “Tatano” Corrias, nella facciata del Museo delle Due Fonderie a San Gavino Monreale e avente come soggetto alcune opere di Corrias raffiguranti la fonderia di San Gavino, le vicine miniere di Montevecchio e Ingurtosu e la ferrovia. Angelo “Tatano” Corrias, pittore, illustratore, fumettista e fotografo pubblicitario sangavinese scomparso pochi anni fa, per tanti anni è stato legato all’Associazione Chine Vaganti da un rapporto di profonda amicizia e proficua collaborazione. La realizzazione del murale è cominciata lunedì 23 ottobre 2017 e sarà completata entro i primi giorni di novembre;
  • la pubblicazione del libro di racconti e illustrazioni Certi maestri – storie di persone comuni, speciali e incredibili, realizzato dagli autori dell’associazione e da alcuni autori ospiti;
  • la presentazione dello stesso libro alle scuole di San Gavino Monreale (nel corso della mattinata del 10 novembre 2017) e al pubblico (nel pomeriggio nello stesso 10 novembre), attraverso la formula del reading accompagnato da sessioni di disegno dal vivo e interazione con il pubblico;
  • una mostra dedicata al percorso artistico del maestro Angelo “Tatano” Corrias, nei locali del Museo delle Due Fonderie. La mostra sarà aperta al pubblico nel pomeriggio del 10 novembre;
  • l’inaugurazione dell’opera muralistica dedicata a Corrias, nella serata del 10 novembre, con una breve presentazione-introduzione a cui seguirà un incontro conviviale gratuito e aperto al pubblico accompagnato da musica e aperitivo.

Per la realizzazione di tale programma, Chine Vaganti usufruisce del prezioso contributo artistico e organizzativo dell’Associazione Culturale Skizzo, protagonista negli ultimi anni di un notevole movimento muralista proprio a San Gavino Monreale, e dell’Associazione Culturale Kenemèri, provvista di una pluriennale esperienza nell’organizzazione di eventi culturali.

Il tutto viene svolto con il patrocinio e il sostegno dell’Amministrazione Comunale di San Gavino Monreale.

 

Breve nota biografica dell’Associazione Culturale Chine Vaganti

L’Associazione Culturale Chine Vaganti è nata nel 1997 a San Gavino Monreale (Medio Campidano). Si occupa principalmente dello studio, della diffusione e della produzione di fumetti.

Le continue contaminazioni con la narrativa, la poesia, il teatro, il cinema, la pittura, l’illustrazione e la grafica hanno permesso all’associazione di ottenere riconoscimenti di carattere regionale, nazionale e internazionale.

Oggi, numerosi soci di Chine Vaganti sono autori professionisti e pubblicano con regolarità per svariate case editrici tra le più importanti della penisola.

_____________________________________________

Pagina facebook: www.facebook.com/chinevaganti.assculturale/

Altri articoli

Ultime News

Premio Sardo 100%: premiato anche l’infermiere Paolo Cannas di San Gavino

Sono il musicista Gavino Murgia, l’infermiere-eroe Paolo Cannas e l’educatore-scrittore Giampaolo Cassitta i sardi 100% del 2020. IL PREMIO...

Gattino ritrovato nei parcheggi dell’Ospedale, si cercano i padroni

Una nostra lettrice di Arbus stamattina ha trovato un gattino grigio nei parcheggi dell ospedale a San Gavino Monreale.

Diabetologia e sanità sarda, il Consigliere Segretario Emanuele Cera scrive all’Assessore Nieddu

Il consigliere regionale Emanuele Cera, segretario del Consiglio Regionale, scrive una lettera all'Assessore Regionale alla Sanità Mario Nieddu, per portare all'attenzione dei...

Chen’e Sentidu, l’arte del Teatro sui social, per sorridere nonostante la quarantena

La compagnia teatrale Chen'e Sentidu ha realizzato una piccola commedia "a puntate" durante la quarantena. Lo scopo era quello di divertirsi e non restare...

“A Casa di Gio”: Riso Venere con Gamberi e Limone

Nuovo appuntamento "A Casa di Gio", uno spazio curato da Johanne Cesarano che, attraverso il suo Canale YouTube ci accompagna, di ricetta...