Trattorando
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Verona-Cagliari, ancora spazio a Deiola?

A  pochi giorni dalla duplice bruciante sconfitta in campionato, la prima in casa contro il Torino e l’ultima nella tana del Genoa, in casa rossoblù si pensa alla delicata trasferta contro il Verona, che sarà diretta dall’arbitro Valeri di Roma.

Verona-Cagliari, ancora spazio a Deiola?

Verona-Cagliari, ancora spazio a Deiola?

Ancora non ci sono certezze sulle formazioni che scenderanno in campo domenica 8 aprile al Bentegodi per quella che ha tutto il sapore di una sfida salvezza: portare a casa i 3 punti, per il Cagliari, significherebbe uscire quasi definitivamente dal pantano della zona retrocessione, mentre per gli scaligeri vincere è fondamentale per restare in scia del Crotone, terzultimo, e sperare ancora nella permanenza in Serie A. Un Cagliari che ha dalla sua anche i pronostici dei migliori bookmakers sul calcio, con gli appassionati che seguono co attenzione la lotta per non retrocedere.

Incerta la presenza di Alessandro Deiola tra i titolari: il centrocampista sangavinese è finito nel tritacarne della Cagliari Arena contro il Torino e non è riuscito a mettere in mostra le sue qualità. Deiola, fresco di rinnovo contrattuale (ha firmato la settimana scorsa il rinnovo col club sardo fino al 2022) non è ancora entrato in pianta stabile tra i “titolari” ma è subentrato spesso a partita in corso, collezionando appena 224 minuti in campo, senza poter quindi lasciare un segno importante sulle sue partite in questa stagione.

Tuttavia la società ha dimostrato di credere in lui e spera di rivedere le doti emerse all’inizio della scorsa stagione, tra Coppa Italia e Campionato, in cui si rese protagonista di alcune splendide giocate  (in particolare contro il Trapani, con un gol memorabile) e questo finale di stagione ci dirà se mister Lopez vorrà puntare su di lui per dare corsa e freschezza a un centrocampo spesso falcidiato da infortuni e squalifiche (senza dimenticare quella di Joao Pedro per doping).

PROBABILI FORMAZIONI

Nel Verona è lunga la lista degli indisponibili: mancheranno anche Calvano e Valoti. Spazio a Fares e Fossati, mentre in attacco tornerà Petkovic.

Nel Cagliari oltre a Pedro, peseranno le squalifiche di Ceppitelli e Andreolli in difesa. Spazio quindi a Pisacane, a centrocampo dovrebbe tornare Padoin. Ancora out il regista Cigarini.

VERONA (4-4-2): Nicolas; A. Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Fossati, Buchel, Verde; Aarons, Petkovic

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Romagna, Castan, Pisacane; Faragò, Ionita, Barella, Padoin, Lykogiannis; Sau, Pavoletti

Condividi la pagina

Lascia un commento