26.2 C
San Gavino Monreale
giovedì, 29 Luglio 2021

La presenza web come chiave per l’uscita dalla crisi

Emergenza sanitaria

Da almeno un decennio il mondo ruota intorno al web: viviamo in una società in cui la tecnologia la fa da padrona e, anche se spesso non è un’intuizione immediata, il web può essere uno strumento utile per risollevare la propria impresa, uscendo dalla crisi. Vendere online infatti, è la nuova frontiera del commercio e per poterlo fare occorre ottenere visibilità, anche attraverso i social. Il web è  un calderone ricchissimo di potenzialità e possibilità, ma per sfruttarle al meglio occorre utilizzare in maniera strategica Internet e social, ma anche acquisire nozioni fondamentali di web marketing (molti siti web Cagliari si rivolgono infatti a esperti del settore per ottimizzare i risultati).

La presenza web come chiave per l'uscita dalla crisi
La presenza web come chiave per l’uscita dalla crisi

Il Web Marketing è un insieme di strumenti e servizi utili a far crescere il business di un’azienda: tra questi vi sono il posizionamento nei motori di ricerca (SEO) ma anche l’ottimizzazione del posizionamento sui social, grazie ai quali un’azienda può dare visibilità al proprio brand e far sì che i propri prodotti o servizi diventino letteralmente virali in poco tempo. Naturalmente, il web è un mercato molto competitivo, quindi è necessario distinguersi dagli “avversari” attraverso una pubblicità qualitativamente ben progettata. È infatti bene allontanarsi dalla pubblicità statica degli scorsi anni, per veicolare le proprie campagne attraverso tutti i canali web disponibili oltre che, naturalmente, offline.

Affidarsi a un professionista può aiutare un’azienda a risollevarsi dalla crisi, ma anche a fronteggiare in maniera più rapida ed efficiente gli imprevisti, che di certo non mancano in un mondo dinamico come quello digitale. Un altro passo importante è poi quello di aprirsi non solo al mercato nazionale, ma di guardare anche a quello internazionale: il made in Italy è spesso associato a prodotti e servizi di qualità e questo è certamente di un vantaggio da non sottovalutare.

Insomma, il web sembra ad oggi il mezzo migliore per permettere a un’azienda di uscire dalla crisi: lo confermano anche gli ultimi dati Istat, elaborati dell’Osservatorio della Confartigianato Sardegna per le Mpi, secondo i quali le micro e piccole imprese sono le protagoniste di questa “rinascita”, doppia rispetto a quella delle medie e grandi aziende. A livello globale, aumentano le aziende che investono in questo settore, tanto che si stima che quest’anno la quota di mercato della pubblicità online supererà per la prima volta il 40%, raggiungendo il 40,2%.

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News