21 C
San Gavino Monreale
domenica, Luglio 5 2020

Elezioni Regionali, le prime indiscrezioni sulle candidature sangavinesi

Da leggere

Diabetologia, un modulo da compilare per proseguire la battaglia al fianco dei pazienti

Un modulo PDF da inviare via mail alla ASSL di Sanluri, per diventare parte attiva della protesta contro lo spostamento del servizio...

Calcetto e sport da contatto, in Sardegna si riparte da oggi

Calcetto con gli amici? Da oggi si può anche in Sardegna. Con l'ordinanza 30 del 4 luglio 2020, infatti, il Presidente della...

Poste Italiane, anche in Sardegna importante contributo allo sviluppo economico e sociale

In Sardegna impiegate oltre 3200 risorse in maniera diretta nell’attività ordinaria. Nell’isola, con il solo progetto “Piccoli Comuni”, effettuati ad oggi oltre...

Raccolta abiti usati, le raccomandazioni della Caritas

Abiti usati, la Caritas Interparrocchiale - San Gavino Monreale ricorda alla cittadinanza le linee guida per la raccolta di solidarietà, operazione preziosissima ma...

A distanza di circa 100 giorni dalla data delle Elezioni Regionali in Sardegna è scattato il toto-candidato: sui giornali, sui social network e nelle piazze iniziano a rincorrersi i nomi degli aspiranti consiglieri regionali.

Elezioni Regionali, le prime indiscrezioni sulle candidature sangavinesi
Elezioni Regionali, le prime indiscrezioni sulle candidature sangavinesi

I partiti sono alla ricerca del “nome giusto”, del proverbiale “cavallo di razza” che possa avere il giusto sprint in questa breve volata elettorale. Crescono le conferme sui rumors attorno al “partito trasversale dei sindaci”: diversi primi cittadini, infatti, stanno ricevendo proposte di candidatura – per sfruttare il consenso popolare e il bacino dei voti delle Elezioni Comunali. Così, a San Gavino Monreale, è naturale pensare al Sindaco Carlo Tomasi come possibile candidato.

I partiti nazionali di destra e sinistra potrebbero schierare due “nomi noti” all’interno dei rispettivi schieramenti. Valentino Meloni per la Lega e Silvia Mamusa per il Partito Democratico sono possibili candidati che ricorrono spesso sui taccuini degli addetti ai lavori.

Non si conoscono ancora i candidati del Movimento 5 Stelle, sempre molto forte in Sardegna ma senza rappresentanti nel comune sangavinese.

Tra i “volti nuovi” della politica, invece, pare ormai certa la candidatura dell’avvocato Stefano Altea con i Riformatori.

Altri articoli

Ultime News

Diabetologia, un modulo da compilare per proseguire la battaglia al fianco dei pazienti

Un modulo PDF da inviare via mail alla ASSL di Sanluri, per diventare parte attiva della protesta contro lo spostamento del servizio...

Calcetto e sport da contatto, in Sardegna si riparte da oggi

Calcetto con gli amici? Da oggi si può anche in Sardegna. Con l'ordinanza 30 del 4 luglio 2020, infatti, il Presidente della...

Poste Italiane, anche in Sardegna importante contributo allo sviluppo economico e sociale

In Sardegna impiegate oltre 3200 risorse in maniera diretta nell’attività ordinaria. Nell’isola, con il solo progetto “Piccoli Comuni”, effettuati ad oggi oltre...

Raccolta abiti usati, le raccomandazioni della Caritas

Abiti usati, la Caritas Interparrocchiale - San Gavino Monreale ricorda alla cittadinanza le linee guida per la raccolta di solidarietà, operazione preziosissima ma...

Le lettere di Mamma Giovanna: chi ha paura di un’auto?

Carissimi automobilisti, carissimi pedoni,a quarantena finita, abbiamo ripreso tutti le vecchie abitudini: chi andava a piedi, chi in bici e chi sfrecciava...