Sagra delle Olive di Gonnosfanadiga
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Camminare insieme per stare in salute, successo per il Gruppo di Cammino

Sanluri cammina, per stare in salute e muoversi in compagnia. E’ stato un successo il primo appuntamento con il progetto Gruppi di cammino, di cui la Assl di Sanluri è capofila, realizzato dalla Regione autonoma della Sardegna con Ats Sardegna e i Dipartimenti di Prevenzione di tutte le Assl della Sardegna in partnership con Anci, Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, e Uisp, l’Unione italiana sport per tutti.

Camminare insieme per stare in salute, successo per il Gruppo di Cammino

Camminare insieme per stare in salute, successo per il Gruppo di Cammino

Un torpedone chiassoso e colorato guidato dai walking leader, gli istruttori Uisp Luigi ed Elena, ieri pomeriggio ha invaso le strade della cittadina del Medio Campidano richiamando attenzione e curiosità dei concittadini. Prima un po’ di stretching nel piazzale del Parco degli Scolopi, poi il via per un percorso circolare di tre chilometri che si è concluso con esercizi di allungamento.

Dalla più giovane ventinovenne alla più arzilla novantenne, il mega gruppo conta oltre sessanta sanluresi (ma gli iscritti sono oltre ottanta) e spicca la componente femminile. Il 54 per cento rientra nell’età target del progetto dai 55 ai 75 anni.

Il prossimo appuntamento è fissato per giovedì 29 novembre, sempre nel piazzale del Parco degli Scolopi, e sarà distribuito su due turni: il primo alle 15 e il secondo alle 16.

Camminare insieme per stare in salute, successo per il Gruppo di Cammino

Camminare insieme per stare in salute, successo per il Gruppo di Cammino

Il progetto si rivolge in particolare alla fascia d’età della popolazione adulta, ma tutti sono invitati a partecipare. Grazie alle sue caratteristiche di spontaneità, semplicità ed economicità, il camminare risulta una forma di attività fisica fruibile dalla maggior parte della popolazione. Promuovere l’abitudine al cammino nella vita di tutti i giorni delle persone sedentarie e/o anziane significa migliorarne la qualità di vita, e diminuire il rischio di sovrappeso e di obesità, di patologie muscolo scheletriche, con conseguente riduzione del rischio di cadute e di fratture, inoltre, la pratica dell’attività motoria, se svolta in gruppo, migliora la socialità. E’ dimostrato che sono sufficienti 30 minuti di camminata regolare al giorno per avere effetti positivi sulla salute psicofisica.

L’altro obiettivo importante è creare e rafforzare i legami tra i membri delle comunità. Per questo, dopo un primo ciclo di camminate “guidate” dagli istruttori Uisp, il gruppo dovrà individuare il proprio walking leader tra i partecipanti. A lui passerà il compito di sostenere l’entusiasmo e assicurare longevità al gruppo nel tempo.

Per informazioni: tel. 070 9359486 – 3292108528

Condividi la pagina

Lascia un commento