25.9 C
San Gavino Monreale
giovedì, 13 Agosto 2020

Premio Sangavinese dell’Anno, lettera aperta ai nostri concittadini

Da leggere

L’Estate Sangavinese 2020 prosegue tra teatro e intrattenimento per i bambini

L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Pro Loco di San Gavino Monreale, sta dando vita all'Estate Sangavinese 2020.

Nuovo Ospedale di San Gavino Monreale, depositato il progetto esecutivo

Il 7 agosto era la data più attesa tra chi guarda con speranza al futuro dell'Ospedale di San Gavino Monreale. Come affermato...

Casa Mereu, grande successo per lo spettacolo di Flavio Soriga e Renzo Cugis

Una Festa dell''Emigrato divertente ed emozionante, grazie allo spettacolo di Flavio Soriga e Renzo Cugis. Nata dalla collaborazione tra Amministrazione Comunale e...

Altri tre giorni di caldo torrido, nuova allerta meteo prima di Ferragosto

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile - Settore Meteo, ha diramato un avviso di condizioni meteorologiche avverse, per la Sardegna, valido...

Quattro anni fa, per gioco, abbiamo fatto nascere il concorso “Sangavinese dell’anno”: l’obiettivo è sempre stato quello di dare valore a quelle personalità che abbiano dato lustro al paese. Si tratta appunto, di un gioco e che tale dovrebbe sempre rimanere lo spirito. Per anni è sempre filato tutto liscio: la partecipazione del pubblico e il sorriso dei vincitori ripagavano il nostro entusiasmo.

Purtroppo nelle ultime ore ci sono arrivate alcune segnalazioni di “proteste” per i risultati del “sondaggio” utile a scegliere un candidato del pubblico, come se in qualche modo il risultato finale fosse responsabilità degli organizzatori, o ancora peggio dello sponsor, reo soltanto di regalarci un premio da consegnare al vincitore del nostro piccolo concorso.

È quasi Natale, e troviamo semplicemente inaccettabile uno spirito di questo tipo, nell’approccio a un’iniziativa che nella nostra idea era “positiva” e che qualcuno – come accade ogni volta – tende a trasformare in negativo anche le cose belle del nostro paese. Capita da sempre e temiamo capiterà per sempre, finché non ci decideremo a cambiare radicalmente la nostra mentalità.

Per questo motivo, lo sponsor del concorso, i gentilissimi titolari della ditta Tomasi Gioielli, hanno ritenuto scrivere un comunicato chiarificatore in cui spiegano – qualora ce ne fosse bisogno – il loro ruolo nell’iniziativa. In un mondo normale, tutti saremmo d’accordo sul ringraziare chi rende possibile tutto questo: nel paese reale, invece, è tristemente necessario ribadire concetti elementari per giustificare un impegno pubblico e gratuito per la comunità.

Il gioco ovviamente va avanti nelle modalità spiegate sull’articolo di presentazione del Premio e sul nostro ultimo post su Facebook, in cui si può votare pubblicamente per il candidato preferito per questo 2018.

Noi non ci fermeremo di certo qui, ma l’amarezza rimane comunque tanta. Pensiamo che San Gavino possa essere meglio di così.

Simone Usai e Luca Fois

Premio Sangavinese dell'Anno, lettera aperta ai nostri concittadini
Premio Sangavinese dell’Anno, lettera aperta ai nostri concittadini


Ecco il comunicato di Tonino Inconis Tomasi, pubblicato sulla pagina Facebook della gioielleria.

Altri articoli

Ultime News

L’Estate Sangavinese 2020 prosegue tra teatro e intrattenimento per i bambini

L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Pro Loco di San Gavino Monreale, sta dando vita all'Estate Sangavinese 2020.

Nuovo Ospedale di San Gavino Monreale, depositato il progetto esecutivo

Il 7 agosto era la data più attesa tra chi guarda con speranza al futuro dell'Ospedale di San Gavino Monreale. Come affermato...

Casa Mereu, grande successo per lo spettacolo di Flavio Soriga e Renzo Cugis

Una Festa dell''Emigrato divertente ed emozionante, grazie allo spettacolo di Flavio Soriga e Renzo Cugis. Nata dalla collaborazione tra Amministrazione Comunale e...

Altri tre giorni di caldo torrido, nuova allerta meteo prima di Ferragosto

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile - Settore Meteo, ha diramato un avviso di condizioni meteorologiche avverse, per la Sardegna, valido...

Angurie a 1 centesimo al kg: Coldiretti Sardegna invita allo sciopero dell’acquisto

“Non omne quod licet honestum est”. La massima del giurista Paolo (III sec. d.C.) “non tutto ciò che è lecito, è onesto”,...