14.3 C
San Gavino Monreale
sabato, 28 Marzo 2020

Considerazioni sull’emergenza sangue della scorsa settimana

Da leggere

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 530 a 624 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Patenti, revisioni e carte di circolazione: tutte le proroghe del Ministero dei Trasporti

Il Ministero dei Trasporti, per ovviare all'impossibilità di rinnovare patenti, revisioni ed altri documenti legati al mondo degli spostamenti individuali e del...

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 16.369 € dopo 4 giorni

Dopo 4 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 16.369 euro grazie alla donazione...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 494 a 530 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

L’emergenza sangue della scorsa settimana nasce dalle poche unità di sangue raccolte nelle settimane precedenti, probabilmente a causa dei mali di stagione infatti, nel nostro territorio, c’è stato un sensibile calo di donazioni nella seconda metà di gennaio. Probabilmente però l’influenza non può essere considerata l’unica causa, ci sono certamente altri fattori che ancora dobbiamo indagare.

Considerazioni sull'emergenza sangue della scorsa settimana
Considerazioni sull’emergenza sangue della scorsa settimana

Sicuramente è importante che i donatori abituali capiscano l’importanza di donare periodicamente, con cadenza regolare (capiamo che non è sempre possibili ma dobbiamo impegnarci a farlo). È anche importante aumentare il numero dei donatori abituali, ad oggi San Gavino ne conta circa 200, ancora pochi purtroppo rispetto ad una popolazione di circa 9.000 abitanti.

Abbiamo superato l’emergenza ma dobbiamo evitare di doverne affrontare altre, invitiamo quindi i donatori idonei a programmare quanto prima la loro donazione di sangue.

Invece chiediamo a chi sta bene ma ancora non ha mai donato il sangue di superare le paure e di non restare indifferente rispetto ad un tema così importante, la salute. Quando diciamo che il donatore di sangue salva vite senza essere un medico non è solo uno slogan, è la realtà! Il medico, senza il sangue dei nostri donatori, non potrebbe infatti fare trapianti o gestire le emergenze dei pronto soccorso o ancora far le trasfusione ai talassemici.

Donate il sangue, donatelo periodicamente, donatelo sempre!

Grazie.

Diego Cotza
Presidente AVIS San Gavino Monreale

Considerazioni sull'emergenza sangue della scorsa settimana
Considerazioni sull’emergenza sangue della scorsa settimana

Altri articoli

Ultime News

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 530 a 624 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Patenti, revisioni e carte di circolazione: tutte le proroghe del Ministero dei Trasporti

Il Ministero dei Trasporti, per ovviare all'impossibilità di rinnovare patenti, revisioni ed altri documenti legati al mondo degli spostamenti individuali e del...

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 16.369 € dopo 4 giorni

Dopo 4 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 16.369 euro grazie alla donazione...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 494 a 530 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

San Gavino, al via la sanificazione degli spazi pubblici comunali

Il Comune di San Gavino Monreale domani darà il via alle operazioni di sanificazione degli spazi pubblici comunali. Come comunicato precedentemente, con...