#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Beppe Dettori in “Bianco e Nero” mercoledì a San Gavino Monreale

Ritratto dell’Isola in “Bianco e Nero” con le canzoni diBeppe Dettori: l’opera foto-musicale di Lorenzo Fasolo impreziosita dagli scatti di Luigi Corda, per la regia di Andrea Lucattelli, sarà in cartellone mercoledì 27 febbraio alle 21 al Teatro Comunale di San Gavino Monreale per un duplice appuntamento con la Musica sotto le insegne del CeDAC per la Stagione 2018-19 – nell’ambito del Circuito Multidisciplinare dello Spettacolo in Sardegna.

Beppe Dettori in “Bianco e Nero” mercoledì a San Gavino Monreale

Beppe Dettori in “Bianco e Nero” mercoledì a San Gavino Monreale

Una partitura per suoni, parole e immagini che racconta la terra al centro del Mediterraneo attraverso i volti di donne e uomini segnati dal tempo, catturati dall’obiettivo, e testimonianze, ricordi e pensieri da cui emerge il senso della storia e delle radici degli anziani, veri custodi della memoria e dell’identità.

Sotto i riflettori il cantautore Beppe Dettori propone un’antologia di brani della tradizione musicale sarda e del repertorio internazionale accanto ai pezzi originali – come “Bianco e Nero” scritto in occasione dello spettacolo/concerto – – intrigante colonna sonora per un ideale viaggio nell’Isola dei centenari.

Il progetto nasce dalle suggestioni del libro fotografico “100 Centenari” – trasportate sulla scena tra poetiche e evocative ballads e popolari melodie: focus sui «significati più essenziali del vivere bene: poche cose ma di alto spessore, come il valore della famiglia e del lavoro, il rispetto, la determinazione e la serietà» – come sottolinea lo stesso Beppe Dettori in un’intervista: «“Bianco e Nero” ci ha aiutato a riscoprire i valori fondamentali della nostra società, spesso dimenticati».

Lascia un commento