21.4 C
San Gavino Monreale
giovedì, 22 Ottobre 2020

Incendio alla Motauto Garofano, danni ingenti e paura nella zona PIP

Emergenza sanitaria

Villacidro, venerdì 23 ottobre Liceo Classico “Piga” chiuso in via precauzionale

La Sindaca di Villacidro Marta Cabriolu, essendo venuta a conoscenza in forma verbale dell'accertata positività al Coronavirus di un dipendente operante nell'Istituto,...

Nessun caso di Covid-19 nel reparto di Ginecologia, “No a notizie infondate e lesive per l’Ospedale”

Basta gettare fango sull'ospedale di San Gavino. Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, non ha preso bene la notizia apparsa...

Coronavirus, tornano le autocertificazioni per gli spostamenti, ecco la nota del Viminale

È on line sul sito del Viminale il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione...

Coronavirus, chiesto un Consiglio Comunale urgente per fronteggiare l’emergenza

Una richiesta dei consiglieri di Minoranza e Gruppo Misto per la convocazione di un consiglio comunale per discutere e fronteggiare l'emergenza coronavirus...

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Intorno alle 16:00 di giovedì 11 luglio 2019, una nube nera di fumo denso si è levata dalla zona PIP di San Gavino Monreale. Le prime foto e video hanno iniziato subito a circolare sui servizi di messaggistica istantanea, mentre tutti si chiedevano cosa fosse successo. L’unica cosa immediatamente chiara era che l’incendio interessasse l’autofficina Motauto Garofano.

Incendio alla Motauto Garofano, danni ingenti e paura a San Gavino Monreale
Incendio alla Motauto Garofano, danni ingenti e paura a San Gavino Monreale

Sul posto si è precipitato subito Libero Lai, assessore fresco di nomina. “Ho visto una nube nera quindi mi sono sentito in dovere di recarmi sul posto” – ha affermato Lai – “oltre che come cittadino, in qualità di Assessore Comunale con delega anche alla Protezione Civile. Sul posto era gia presente la Polizia Municipale”.

L’intervento dei Vigili del Fuoco è stato tempestivo in collaborazione con la Protezione Civile. Le fiamme e il calore hanno danneggiato anche la parte esterna dell’officina e dell’appartamento sovrastante, sempre di proprietà della famiglia Garofano. Le fiamme, imponenti anche per via del vento, hanno interessato dei mezzi presenti nel piazzale dell’attività.

“La prima cosa che ho voluto capire” – ha spiegato Lai – “è che fossero al sicuro le persone all’interno. Il rischio poteva essere elevato per possibili esplosioni cosicché è stato chiuso il traffico in entrata e uscita da San Gavino nella zona interessata.”

I danni, a priva vista, sono sembrati ingenti. Difficile fare la conta dei danni, come afferma l’assessore Libero Lai “non posso stimare eventuali danni interni e sicuramente chi si trovava nel piazzale senza protezioni potrebbe aver respirato fumo nero derivante dalla combustione. Ciò che ci fa stare un po’ sereni è sapere che spesso in situazioni del genere si apprendono notizie molto spiacevoli e per fortuna non c’è stato nessun danno alle persone. È un dispiacere enorme vedere un’attività commerciale subire un disastro simile. Tutta l’Amministrazione Comunale è vicina alla famiglia Garofano”.

Anche la nostra redazione intende esprimere solidarietà alla famiglia colpita da questo terribile evento, con l’augurio e la speranza che possa risollevarsi più forte di prima.

Articoli correlati

Ultime News

Villacidro, venerdì 23 ottobre Liceo Classico “Piga” chiuso in via precauzionale

La Sindaca di Villacidro Marta Cabriolu, essendo venuta a conoscenza in forma verbale dell'accertata positività al Coronavirus di un dipendente operante nell'Istituto,...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 22.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 21 attualmente positivi (+1 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato con...

Nessun caso di Covid-19 nel reparto di Ginecologia, “No a notizie infondate e lesive per l’Ospedale”

Basta gettare fango sull'ospedale di San Gavino. Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, non ha preso bene la notizia apparsa...

Coronavirus, tornano le autocertificazioni per gli spostamenti, ecco la nota del Viminale

È on line sul sito del Viminale il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione...