14 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 1 Aprile 2020

Grave “crisi sangue”, una lettera aperta dell’AVIS

Da leggere

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 24.016 € dopo 8 giorni

Dopo 8 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 24.016 euro grazie alla donazione...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 31 marzo 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 682 a 722 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus: dal Viminale sì alle passeggiate genitori-figli

"Coronavirus, nessuno pensa ai bambini". Questo è un leitmotiv della vita familiare ai tempi del Covid-19 e del distanziamento sociale. Figli chiusi...

Grave "crisi sangue", una lettera aperta dell'AVIS
Grave “crisi sangue”, una lettera aperta dell’AVIS

Gentile redazione di San Gavino Monreale.Net

Da diversi anni oramai ci sostenete in maniera continuativa ed assidua nella nostra opera di diffusione della cultura del dono del sangue e per questo vi ringraziamo enormemente. Oggi ci vediamo costretti a richiedere ancora una volta il vostro supporto e sostegno pubblicando e diffondendo questa nostra lettera appello ai Cittadini San Gavinesi ma anche a Istituzioni ed Associazioni.

In questi ultimi giorni di luglio il “Sistema Sangue” Nazionale è in forte sofferenza, non lo diciamo noi sia chiaro, ma la più alta Istituzione Nazionale in materia, il Centro Nazionale Sangue tramite il suo Direttore il Dott. Giancarlo Maria Liumbruno che ha dichiarato: “in questi ultimi giorni anche Regioni che solitamente raccolgono più sangue di quello che consumano hanno qualche problema a garantire la compensazione. A rischio ci sono terapie salvavita, considerando ad esempio che per un paziente leucemico servono otto donatori a settimana o che le talassemie e le altre emoglobinopatie assorbono circa il 10% delle unità raccolte sul territorio nazionale. Senza dimenticare gli interventi chirurgici, se si pensa che, ad esempio, per un trapianto cuore-polmoni possono essere usate fino a 30-40 sacche di sangue”.

Capite bene che se il Dott. Liumbruno ha fatto una simile dichiarazione la situazione è veramente “difficile” e se pensiamo che la Sardegna purtroppo è una di quelle Regioni che è costretta ad importare il sangue da altre Regioni (in media mancano 80 unità di sangue al giorno) per garantire le terapie ai pazienti possiamo affermare che i nostri pazienti corrono rischi ancora maggiori.

Invitiamo quindi tutti coloro che sono in buona salute a recarsi quanto prima a donare il sangue presso una qualsiasi sede AVIS sul territorio o presso i centri ospedalieri (ricordiamo che presso l’ospedale di San Gavino è possibile donare il sangue ogni Martedì, Giovedì e Sabato dalle 8 alle 12), chiediamo la massima diffusione di questa nostra lettera ad Istituzioni ed Associazioni affinché si possa coinvolgere il maggior numero possibile di persone.

Noi siamo a completa disposizione di chiunque avesse bisogno di ulteriori informazioni.

Un Cordiale Saluto

Diego Cotza
Presidente AVIS Comunale San Gavino Monreale OdV
sangavinomonreale.comunale@avis.it
3346719169

 

Altri articoli

Ultime News

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 24.016 € dopo 8 giorni

Dopo 8 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 24.016 euro grazie alla donazione...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 31 marzo 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 682 a 722 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus: dal Viminale sì alle passeggiate genitori-figli

"Coronavirus, nessuno pensa ai bambini". Questo è un leitmotiv della vita familiare ai tempi del Covid-19 e del distanziamento sociale. Figli chiusi...

Il SPI Cgil del Sud Sardegna Occidentale dona 1.000 euro alla Grande Raccolta

Il Sindacato Pensionati Italiani Cgil del Sud Sardegna Occidentale, con sede a San Gavino Monreale, ha donato 1.000 euro alla “Grande Raccolta...