#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Zucca che passione: principali benefici e curiosità

Le temperature scendono, arrivano piogge e primi freddi: ecco l’autunno, con tutta la sua bellezza peculiare. Un tripudio di colori nuovi del foliage, ma non solo, perché anche il palato esulta. In questo periodo, difatti, abbiamo la grande opportunità di gustarci verdure di stagione come la zucca, buonissima oltre che sana, visti i suoi molteplici benefici. Anche se in molte regioni d’Italia, dalla Sardegna (“Sa conca e mortu“) fino al nord Italia  (“la lumera”) le zucche vengono associate a festività non sempre allegre , sono fondamentali nell’ottica di una corretta alimentazione per tutto il periodo autunnale. Vediamo dunque di scoprire quali sono le principali proprietà di questo ortaggio, e alcune curiosità sulla zucca.

Zucca che passione: principali benefici e curiosità

Zucca che passione: principali benefici e curiosità

Le principali varietà di zucca

La zucca ha un sapore facilmente riconoscibile, ma ogni varietà ha caratteristiche diverse. Questo ortaggio, appartenente alla vasta famiglia delle cucurbitacee, può infatti contare su numerosi “fratelli”. C’è quella classica, tondeggiante, e la cosiddetta “napoletana”, con una forma più allungata. Oltre a queste due chi ama girare per i tradizionali mercati può trovare anche la Berettina, insieme alla Padana e alla Mantovana, per non parlare della varietà Atlantic Giant, la più grande in assoluto, che può superare alle volte anche i 50 chilogrammi. Infine, fra le più interessanti da un punto di vista estetico, ecco la zucca trombetta di Albenga. Dalla Sardegna al Nord Italia, sempre più consumatori scelgono sul web i prodotti da inserire nel carrello: la spesa digitale coinvolge anche la zucca. Chi preferisce il supermercato 2.0, ad esempio sul portale online di Easycoop  tra le verdure può trovare sia la zucca gialla lunga sia la zucca mantovana (o delica). Entrambe sono apprezzate dagli chef, che le usano in molte ricette tipiche per la loro polpa dolce, soda e compatta.

Tutti i benefici della zucca

Sin dall’antichità, i romani ad esempio hanno decantato i molteplici benefici della zucca e ne hanno coltivato il folklore. In primo luogo è un ortaggio particolarmente ricco di elementi che fanno bene al nostro organismo, come nel caso dei sali minerali e del potassio, oltre ovviamente alle vitamine (come il betacarotene). Data la sua composizione, che include pure lo zinco e il selenio, la zucca si dimostra molto positiva per la salute dei capelli e del cuoio capelluto, insieme ai tanti vantaggi portati al benessere delle unghie e della cute. E la lista non si esaurisce qui, perché questo prezioso ortaggio si dimostra fondamentale anche per la salute del cuore, per la circolazione sanguigna, per le vie urinarie e per l’intestino. Ci troviamo quindi di fronte ad una vera perla di madre natura, che ci aiuta a combattere l’insonnia, la ritenzione idrica, la stitichezza e persino infezioni come la candida. Infine, non bisogna mai dimenticare citare alcuni tra i maggiori alleati dell’uomo, presenti nella zucca: gli acidi grassi polinsaturi Omega 3, ottimi alleati contro le patologie cardiocircolatorie. In conclusione, la zucca è una manna per il palato e per la salute del nostro corpo.

Lascia un commento