21.7 C
San Gavino Monreale
giovedì, 5 Agosto 2021

Prima comunione e cresima: come organizzare le feste?

Emergenza sanitaria

I nostri bambini crescono in fretta e quando arrivano i momenti importanti da celebrare nel miglior modo possibile non possiamo farci trovare impreparati. Uno di questi momenti è senza dubbio la prima comunione, una delle tappe più importanti per in nostri figli, un giorno di festa da trascorrere in compagnia di familiari e amici. A volte però l’organizzazione può rivelarsi molto più complicata del previsto. Così, allo stesso modo, anche la festa per la cresima può rivelarsi di difficile organizzazione. Ecco perché abbiamo deciso di darvi dei consigli per organizzare al meglio le vostre feste!

Come organizzare la festa per la prima comunione

Si parte, dopo aver saputo la data, dagli inviti. Bisogna stilare una lista degli invitati, ricordandovi di bilanciare il numero di adulti e bambini. In base al numero degli invitati, scegliete dove festeggiare il ricevimento, se a casa o in un locale. Per quanto riguarda il vestito, in chiesa il problema non si pone in quanto indosseranno quasi sicuramente il saio. Dopo la cerimonia religiosa, però, c’è bisogno di qualcosa di stile. L’importante è lasciare scegliere a loro l’abito da sfoggiare durante i festeggiamenti. Fate in modo da renderli colorati, allegri, dei perfetti festeggiati in un giorno speciale.

Se organizzate la Prima Comunione di una bambina, potreste regalarle un piccolo bouquet o una corona floreale, facendola sentire una piccola principessa. Per i maschietti, invece, un fiore all’occhiello della giacca renderà il suo look decisamente primaverile.

Ed il pranzo? Ricordiamoci che la comunione è e resta una festa per bambini, e tale dovrà rimanere anche nel cibo. Ricordate che i bambini hanno gusti semplici e precisi, per cui scegliete con cura piatti e pietanze che possano accontentarli senza rischi. Se organizzate un pranzo o una cena, potreste differenziare i menù, scegliendo piatti più elaborati per gli adulti e piatti semplici per i bambini. Gran parte dei servizi di catering prevedono proprio il menù dedicato. Occhio poi alle bomboniere: Nel caso della Prima Comunione non lasciatevi prendere da oggetti troppo elaborati, puntate sul gioco, la freschezza e la vivacità.

Come organizzare la festa per la cresima

Anche la Cresima ha le sue regole da rispettare in modo categorico per quanto riguarda l’organizzazione della festa. Dagli invitati alla location, fino ad arrivare alle bomboniere per la cresima, tutto deve essere studiato nei minimi dettagli.

Decidiamo il numero degli invitati, selezionando tra amici e parenti, in relazione al budget e al tipo di festa che vogliamo organizzare: possiamo indirizzarci verso un ristorante, ma anche scegliere una location in affitto con un catering, oppure i più temerari, se dotati di un bel giardino, potranno realizzare un rinfresco “fai da te”. Per quanto riguarda l’outfit, per un uomo ci si affida generalmente ad una camicia corredata, a seconda della temperatura, di un maglioncino di cotone o di una giacca, fino ad arrivare ad un soprabito.

Per la donna le cose si complicano un po’ di più: se indubbiamente la celebrazione in chiesa richiede un dress code “sacrificato”, le donne faticano a rinunciare ad un tocco di stile ed eleganza.

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News