13.1 C
San Gavino Monreale
mercoledì, Aprile 1 2020

Premio Tomasi Gioielli Sangavinese dell’Anno 2019: le foto delle premiazioni

Da leggere

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 1 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 722 a 745 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus, in Sardegna picco di contagi nelle prime due settimane di aprile?

Il numero di contagiati dal coronavirus in Sardegna è in crescita soprattutto a causa dei focolai negli ospedali e nelle case di...

#siamotuttiunici, il Comitato Genitori per la sensibilizzazione sull’autismo

Il Comitato dei Genitori ha aderito all'iniziativa nazionale #siamotuttiunici per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla realtà dell'autismo. Un semplice...

Il giorno dell’Epifania chiude le feste di Natale, come da tradizione. Una “nuova tradizione” tutta sangavinese è però senza dubbio quella del Premio Tomasi Gioielli Sangavinese dell’Anno, entrato ormai di diritto nel palinsesto natalizio sangavinese. Proprio nel giorno in cui si festeggia la Befana, chiudiamo con piacere l’edizione 2019 del nostro premio annuale.

Qualche giorno fa abbiamo rivelato infatti il nome del vincitore della sesta edizione del Premio Tomasi Gioielli Sangavinese dell’Anno, celebrando la vittoria del giovanissimo Francesco Podda, campione di Triathlon, che sta portando alla ribalta il nome di San Gavino Monreale in Italia e oltre i confini nazionali.

Questo vuole essere lo spirito originale del premio e così è stato decretato dal pubblico anche per l’anno 2019.

In un’annata speciale in cui i finalisti rappresentavano tre eccellenze sangavinesi in tre ambiti completamente differenti, e in cui è stato difficilissimo decretare il vincitore, in cui la competizione è stata serratissima, ci ha fatto piacere – per mezzo e merito dello sponsor della manifestazione, la Gioielleria Tomasi – premiare anche Daniela Frongia e Fabio Sitzia che sono saliti sul nostro “podio” insieme a Francesco Podda.

Un omaggio in segno di ringraziamento da parte della comunità sangavinese che può fregiarsi del vanto di contare su cittadini di tanto spessore, che regalano un po’ di “luce” a tutti noi con il loro impegno, lavoro e dedizione.

Anche quest’anno quindi cala il sipario sul Premio Tomasi Gioielli Sangavinese dell’Anno, con la speranza che anche questo 2020 ci regali altre storie di sangavinesi straordinari da raccontarvi sulle nostre pagine. Un ringraziamento a tutti i lettori che hanno partecipato ai nostri sondaggi, a tutti i “candidati” che si sono prestati al nostro gioco, in particolare ai tre splendidi finalisti e infine un ringraziamento speciale alla Gioielleria Tomasi che anche quest’anno ha impreziosito la manifestazione con i bellissimi premi da consegnare ai vincitori.

Altri articoli

Ultime News

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 1 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 722 a 745 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus, in Sardegna picco di contagi nelle prime due settimane di aprile?

Il numero di contagiati dal coronavirus in Sardegna è in crescita soprattutto a causa dei focolai negli ospedali e nelle case di...

#siamotuttiunici, il Comitato Genitori per la sensibilizzazione sull’autismo

Il Comitato dei Genitori ha aderito all'iniziativa nazionale #siamotuttiunici per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla realtà dell'autismo. Un semplice...

Coronavirus, Speranza: “Confermate fino al 13 aprile le misure restrittive”

L'Italia dovrà restare ferma fino a dopo Pasqua. È quanto affermato dal Ministro della Salute Roberto Speranza, durante l'informativa in Senato sulla situazione...