27.9 C
San Gavino Monreale
martedì, 22 Settembre 2020

Ancora una donazione di organi all’Ospedale Nostra Signora di Bonaria di San Gavino

Da leggere

San Gavino Monreale, tutto pronto per il rientro a scuola

Tutto è pronto per il rientro dei ragazzi a scuola. Anche a San Gavino Monreale, dopo la lunga pausa legata all'emergenza sanitaria,...

Tutti diversi! “Le ali della libertà”

Il Comune di San Gavino Monreale, Assessorato alle Pari Opportunità, in collaborazione con la Coop. Koinós organizza il secondo evento dedicato al...

Referendum sul taglio dei parlamentari, a San Gavino vince il Sì con il 66,84%

Il 20 e il 21 settembre gli italiani sono stati chiamati alle urne per esprimere il voto al referendum costituzionale sulla riduzione dei parlamentari.

Monreale, il calendario del Girone C di Seconda Categoria

Esordio il 4 ottobre in trasferta a Segariu per la Monreale Calcio. Avvio subito impegnativo nel Campionato di Seconda Categoria che vedrà...

Alle 02:00 circa del 18 gennaio si è concluso l’accertamento di morte cerebrale di una donna di 56 anni – giunta il giorno precedente in Pronto Soccorso in condizioni gravissime – e che aveva manifestato chiaramente la volontà di donare gli organi.

Primo espianto di organi nell'ospedale Nostra Signora di Bonaria di San Gavino
Primo espianto di organi nell’ospedale Nostra Signora di Bonaria di San Gavino

È scattata come sempre la macchina organizzativa: acquisito anche il consenso dei familiari si è attivata la procedura per l’espianto attraverso il costante contatto della Coordinatrice locale Donazione di organi e tessuti per l’ASSL Sanluri, dott.ssa Manuela Manno, con il Centro Regionale Trapianti.

Domenica 19 gennaio – di mattina – quattro equipe mediche, una proveniente da Bergamo e tre dell’AO Brotzu di Cagliari, coadiuvate dall’equipe di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di San Gavino Monreale diretta dalla dottoressa Giovanna Cabizzosu, hanno cominciato il delicato intervento di espianto conclusosi nel pomeriggio. 

È stato possibile prelevare polmoni, fegato e reni. Tre organi sono rimasti in Sardegna.

Determinante per la buona riuscita di questa complessa e delicata operazione è stata la perfetta sinergia fra le tante figure professionali coinvolte nell’evento, in particolare Rianimatori, Chirurghi e personale infermieristico.

La ATS – ASSL Sanluri intende esprimere un ringraziamento particolare ai familiari della Signora che, pur in un momento di profondo dolore, hanno dimostrato grande sensibilità e generosità.

Altri articoli

Ultime News

San Gavino Monreale, tutto pronto per il rientro a scuola

Tutto è pronto per il rientro dei ragazzi a scuola. Anche a San Gavino Monreale, dopo la lunga pausa legata all'emergenza sanitaria,...

Tutti diversi! “Le ali della libertà”

Il Comune di San Gavino Monreale, Assessorato alle Pari Opportunità, in collaborazione con la Coop. Koinós organizza il secondo evento dedicato al...

Referendum sul taglio dei parlamentari, a San Gavino vince il Sì con il 66,84%

Il 20 e il 21 settembre gli italiani sono stati chiamati alle urne per esprimere il voto al referendum costituzionale sulla riduzione dei parlamentari.

Monreale, il calendario del Girone C di Seconda Categoria

Esordio il 4 ottobre in trasferta a Segariu per la Monreale Calcio. Avvio subito impegnativo nel Campionato di Seconda Categoria che vedrà...

Ciao, signora Angela

Apprendiamo con infinita tristezza che signora Angela ci ha lasciati. Un'istituzione nel mondo del commercio sangavinese che ricordiamo con grande...