8 C
San Gavino Monreale
lunedì, 30 Novembre 2020

Santa Chiara, dopo i lavori la Chiesa riapre ai fedeli

Emergenza sanitaria

Arbus, salgono i positivi, nuova ordinanza del sindaco Andrea Concas

Ad Arbus salgono il casi di positività al Covid-19. Si contano 44 positivi, di cui 6 ricoverati in ospedale. Per questo il sindaco Andrea...

Coronavirus in Sardegna, 27 novembre: i dati dei contagi (+375) e dei guariti (+164) nelle ultime 24 ore. Altri 9 decessi

Covid-19, in Sardegna ancora 9 decessi e 375 nuovi casi. Cala il numero dei ricoveri. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 375...

Coronavirus in Sardegna, 26 novembre: i dati dei contagi (+405) e dei guariti (+126) nelle ultime 24 ore. Altri 5 decessi

Covid-19, in Sardegna ancora 5 decessi e 405 nuovi casi. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 405 nuovi casi emersi dall'analisi di 3.037...

Coronavirus in Sardegna, 25 novembre: i dati dei contagi (+351) e dei guariti (+197) nelle ultime 24 ore. Altri 6 decessi

Covid-19, ancora sei decessi e 351 nuovi casi. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 351 nuovi casi emersi dall'analisi di 3.877 tamponi e...

Fincantieri, ok del MISE all’acquisizione di INSO (la società che costruirà il nuovo ospedale del Medio Campidano)

Con decreto del 12 novembre, il Ministero dello Sviluppo Economico ha autorizzato l’aggiudicazione dei complessi aziendali facenti capo a INSO – Infrastrutture Sociali (inclusa...

Conclusa la prima fase di lavori di restauro, che ha permesso il rifacimento integrale della copertura della navata centrale della Chiesa di Santa Chiara, garantendone un’adeguata sicurezza, e in attesa degli altri lavori in programma, il cui inizio però non si prevede affatto immediato, per evitare che la comunità debba attendere ancora a lungo la possibilità di riappropriarsi del proprio spazio celebrativo, a partire da domenica 9 febbraio, fino a data da definirsi, i fedeli potranno ritrovarsi in Chiesa per la celebrazione dell’Eucaristia.

Chiesa di Santa Chiara

Nella prossima settimana, al termine di un iniziale lavoro di pulizia e di riordino globale dell’edificio che verrà affidato ad un’impresa di pulizie, è attesa la disponibilità di persone generose che, guidate da alcuni responsabili, si dedichino alla cura di alcuni dettagli per restituire alla chiesa il decoro necessario per le celebrazioni.

I sacerdoti della parrocchia di Santa Chiara – mediante un volantino che stanno distribuendo ai fedeli – ringraziano il Signore per la possibilità di poter vivere la Quaresima e la Pasqua in uno spazio certamente più adeguato per lo svolgimento delle azioni liturgiche e auspicano che appena possibile possano avere inizio gli altri lavoi a completamento del progetto di restauro. Inoltre, esprimono vivo apprezzamento per tutti coloro che finora, in diversi modi, hanno contribuito al concretizzarsi di questo rientro che seppur provvisorio, era tanto atteso e desiderato.

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 29.11.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 32 attualmente positivi (invariato da ieri) di cui 32 in isolamento domiciliare e nessuno ricoverato con sintomi.• 25 persone in quarantena (oltre i positivi...

Alluvione, la solidarietà di Confartigianato alle popolazioni colpite dalla tragedia

Solidarietà di Confartigianato alle popolazioni colpite dalla tragedia. Matzutzi e Pireddu: “Tante imprese e abitazioni distrutte e danneggiate: agire subito con sostegni e taglio...

Maltempo, agricoltura in ginocchio: primo bilancio pesantissimo

È cominciata la conta dei danni nelle campagne che da ieri piangono la perdita dell’allevatore Ilario Giuseppe Mannu di Bitti. L’agricoltura paga un tributo pesante...

Allerta meteo a San Gavino, le foto della Protezione Civile

L'allerta meteo diramata due giorni fa e poi prolungata a tutto il weekend ci ha fatto tornare indietro al 2013, quando l'alluvione Cleopatra colpì...