14 C
San Gavino Monreale
sabato, 5 Dicembre 2020

Riapertura della provinciale tra Sardara e San Gavino Monreale, vittoria del “Comitato per la SP 62”

Emergenza sanitaria

Covid-19 ad Arbus, un focolaio con 104 contagiati

Sale ancora il conteggio dei contagiati ad Arbus. Sono addirittura 104 casi attuali di positività al Covid-19, di cui 7 ricoverati in ospedale. Altre...

Coronavirus in Sardegna, 4 dicembre: i dati dei contagi (+551) e dei guariti (+231) nelle ultime 24 ore. Altri 5 decessi

Covid-19, tornano ad aumentare contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. Aumentano nuovamente i contagi in Sardegna: anche oggi i positivi sono sopra soglia +500. E...

Coronavirus in Sardegna, 3 dicembre: i dati dei contagi (+538) e dei guariti (+182) nelle ultime 24 ore. Altri 9 decessi

Covid-19, tornano ad aumentare contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. Aumentano nuovamente i contagi in Sardegna, dai dati dell'unità di crisi regionale si evidenzia come...

Poste Italiane, dal 14 via ai test anti-Covid su 130.000 dipendenti

Poste Italiane lancia una campagna di test anti Covid-19 sui suoi 130.000 dipendenti. Lo ha annunciato il Condirettore Generale di Poste Italiane, Giuseppe Lasco,...

Focolaio Covid ad Arbus, il Sindaco chiude i bar fino al 3 gennaio

Dopo il bollettino che ha fatto salire a 78 i positivi, con ben 24 nuovi positivi riscontrati in un solo giorno, sale il livello...

Nella giornata di oggi venerdì 21 febbraio 2020, l’Assessore ai Lavori Pubblici della Regione Sardegna, Roberto Frongia, insieme al Direttore Generale dell’Assessorato Dott. Piero Teodosio Dau hanno incontrato una delegazione del “Comitato per la SP 62” nato all’indomani dei lavori sulla direttrice tra San Gavino Monreale e Sardara, ritenuti insoddisfacenti (se non pericolosi).

Foto da Facebook – Pagina Comitato per la SP 62

Durante l’incontro tra istituzioni e cittadini sono emerse le motivazioni che hanno visto nascere il Comitato. Il perdurare della chiusura, da fine novembre 2019 fino a oggi, ha bloccato di fatto il transito di migliaia di autovetture, costringendo i cittadini e pendolari a lunghe deviazioni (e costi aggiuntivi a carico dei viaggiatori).

La strada che collega Sardara e San Gavino Monreale è infatti un collegamento fondamentale per gran parte dei paesi della Marmilla con la stazione ferroviaria, con l’ospedale “Nostra Signora di Bonaria” e con i licei. Inoltre è un’importante arteria di connessione con il Sulcis-Iglesiente.

Durante l’incontro con l’Assessore è stata espressa anche una forte preoccupazione per le condizioni di sicurezza della strada. In particolare l’esigua larghezza delle corsie, il numero insufficiente delle piazzole di sosta per le fermate d’emergenza e la pericolosità dei guardrail, che fanno un effetto “gabbia” complice la carreggiata troppo stretta.

Il Comitato però ha premuto per una riapertura in tempi brevi della strada, per evitare ulteriori disagi ai pendolari che in questi mesi sono stati fortemente penalizzati. Quindi apertura pressoché immediata, con una programmazione altrettanto rapida di ulteriori lavori per l’allargamento delle corsie e la messa in sicurezza di tutto il tratto stradale.

L’Assessore ai Lavori Pubblici Roberto Frongia e il Direttore Generale dell’Assessorato Dott. Piero Teodosio Dau hanno assicurato il loro intervento per anticipare riapertura della strada, che come anticipato nel nostro precedente articolo, riaprirà il 27 febbraio a mezzogiorno.

L’Assessore Frongia ha condiviso la necessità di realizzare ulteriori lavori per la messa in sicurezza della SP 62 (allargamento della strada, razionalizzazione degli accessi ai fondi agricoli e alla viabilità rurale…) e ha assicurato che verrà affidato in tempi brevissimi un incarico per lo studio di fattibilità della nuova strada che dovrà essere pronto entro cinque mesi. Sulla base di tale studio di fattibilità verrà redatto un progetto completamente nuovo.

Staremo a vedere se effettivamente verranno destinati altre risorse a un’opera che aspettavamo da 30 anni ed è stata sostanzialmente eseguita solo a metà.

Articoli correlati

Ultime News

Tuili, quando abitare in un contesto solidale fa la differenza

La vita nei piccoli paesi, dove i vicini sono un po' come familiari e si preoccupano anche degli anziani soli, sa regalare anche storie...

Arianna, una sangavinese seconda alle selezioni di Miss Italia Sardegna

Una sangavinese sul podio di Miss Italia Sardegna. Arianna Panarese, bellissima 23enne di San Gavino Monreale, ha sfiorato le finali nazionali. Le selezioni per...

Maltempo, territorio fragile e cambiamenti climatici: subito il forum

Il maltempo si è abbattuto su un territorio fragile con l’89,7% dei comuni della Sardegna che ricadono in zone a rischio frane o alluvioni,...

Manutenzione delle caldaie, il Covid non ferma l’assistenza

Il Covid19 non ferma l’assistenza agli impianti di climatizzazione. Ecco il protocollo antivirus degli impiantisti di Confartigianato Sardegna. Appello di Antonio Matzutzi (Presidente Confartigianato...