16 C
San Gavino Monreale
mercoledì, Giugno 3 2020

Serie A, il Lecce di Deiola può puntare a salvarsi?

Da leggere

Coronavirus in Sardegna: contagi quasi azzerati, si va verso una regione “covid free”

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Anche i sindacati dicono NO al trasferimento di diabetologia dall’Ospedale di San Gavino

I sindacati del Medio Campidano si schierano al fianco dei cittadini, nella battaglia per scongiurare il trasferimento dell’Unità Operativa Complessa di Diabetologia...

AVIS San Gavino, il Covid-19 non blocca le donazioni di sangue

Nonostante il lockdown dei mesi scorsi l’AVIS di San Gavino registra solo una piccola flessione delle donazioni di sangue nei primi cinque...

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Il Lecce deve riprendersi subito. La batosta subita a Roma dalla squadra del sangavinese Deiola ha bruscamente risvegliato i tifosi del Lecce dopo 3 vittorie consecutive della squadra di Liverani, capace di imporsi anche su campi complicati come Napoli. Identità di gioco e buone idee: la squadra giallorossa è riuscita, in questa complicata stagione, a tenersi appena sopra il pelo dell’acqua di una tempestosa lotta salvezza.

Serie A, il Lecce di Deiola può puntare a salvarsi?
Serie A, il Lecce di Deiola può puntare a salvarsi?

Il calendario è impietoso: domenica la squadra di Liverani affronterà l’Atalanta. Andando a scoprire le quote delle scommesse sul calcio sul sito di William Hill in teoria non c’è partita: la Dea sta giocando un gran calcio, si è ripresa il quarto posto e non ha nessuna intenzione di mollarlo. La trasferta dei tifosi giallorossi sarà vietata, se l’emergenza Coronavirus non dovesse clamorosamente rientrare.

Calendario Lecce, la squadra di Deiola riuscirà a salvarsi?

La squadra di Deiola ha un calendario durissimo nel breve periodo: dopo l’Atalanta tocca al Milan di Ibrahimovic, che sembra aver trovato convinzioni, nonostante qualche passo falso di troppo. Una partita complicata, ma le difficoltà sembrano destinate a crescere: dopo i rossoneri tocca alla Juventus. Gare veramente proibitive, dove fare punti potrebbe essere quasi un’impresa.

I punti Deiola e compagni devono andarli a fare nelle due successive, contro Sassuolo (per ora in una zona più serena di classifica) e Sampdoria (invischiatissima nella lotta per non retrocedere). Due partite più abbordabili, che il Lecce può sfruttare per fare punti e migliorare la classifica, oltre a tenere lontane possibili concorrenti in classifica.

Le avversarie del Lecce: attenzione al Genoa

Nelleretrovie la concorrenza comincia a farsi spietata: il Genoa con Nicola è stato battuto dalla Lazio ma viene da una serie di risultati utili consecutivi che potrebbero capovolgere il banco. Se dovesse continuare a tenere un buon rendimento, coinvolgerebbe in un derby fatale per restare in A la Sampdoria (con una partita in meno) prima e a seguire le altre squadre che, fino ad ora, si sono tenute a distanza di sicurezza.

Udinese e Torino sono riuscite fino ad ora a tenersi lontane dalle zone caldissime, ma non vincono da troppo tempo: i granata sembrano in una spirale involutiva senza fine, e non riescono proprio ad uscire da una situazione che, nonostante l’arrivo di Moreno Longo, può diventare molto grave. L’Udinese di Gotti ha dimenticato come si fanno i 3 punti ma sembra più solida, in grado di tenere lontane le altre concorrenti per rimanere in Serie A.

Altri articoli

Ultime News

Coronavirus in Sardegna: contagi quasi azzerati, si va verso una regione “covid free”

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Anche i sindacati dicono NO al trasferimento di diabetologia dall’Ospedale di San Gavino

I sindacati del Medio Campidano si schierano al fianco dei cittadini, nella battaglia per scongiurare il trasferimento dell’Unità Operativa Complessa di Diabetologia...

AVIS San Gavino, il Covid-19 non blocca le donazioni di sangue

Nonostante il lockdown dei mesi scorsi l’AVIS di San Gavino registra solo una piccola flessione delle donazioni di sangue nei primi cinque...

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...