14.1 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 28 Ottobre 2020

Coronavirus, il Comune di San Gavino Monreale regola l’attività degli sportelli aperti al pubblico

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 27 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +174 nelle ultime 24 ore

Sono 174 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 27 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, 26 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +231 nelle ultime 24 ore

Sono 231 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 26 ottobre 2020 continua...

Consiglio Regionale, un’interrogazione sulla sospensione delle cure radioterapiche ai pazienti oncologici

"Ottobre, mese tradizionalmente impegnato per la campagna di prevenzione e lotta contro il tumore al seno, vede tantissime donne che potrebbero essere...

Venerdì 6 novembre, a San Gavino una campagna di raccolta di sangue straordinaria

L'emergenza sanitaria sta rendendo questo 2020 complesso dal punto di vista della raccolta sangue. Ad aggiungersi al tradizionale calo delle donazioni estive,...

Coronavirus, 25 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +195 nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 25 ottobre 2020 continua...

Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19

Data la necessità non rinviabile di adottare misure precauzionali per contenere il più possibile il diffondersi del coronavirus, in ottemperanza alle direttive del Governo in materia e ai DPCM del 4/03/2020 e del 08/03/2020, l’Amministrazione Comunale ha deciso di regolare l’attività degli sportelli aperti al pubblico, non solo per ridurre la circolazione di cittadini all’interno delle sedi comunali, ma per evitare situazioni affollate e di potenziale contagio, sia per i cittadini che per i dipendenti comunali.

In ragione di quanto sopra e fino al 3 aprile, salvo diverse necessità da individuare con successivo provvedimento, si invitano pertanto i cittadini e gli utenti interessati a voler limitare gli accessi al palazzo comunale ai soli casi di effettiva ed estrema necessità e a voler utilizzare per ogni eventuale contatto i numeri telefonici a disposizione sul sito istituzionale del Comune.

L’ingresso al palazzo verrà garantito con applicazione di scaglioni numerici di massimo n. 10 persone che potranno attendere il proprio turno di espletamento della pratica utilizzando esclusivamente le sedute messe a disposizione all’estrano degli uffici, rispettando il posizionamento nelle sedie ivi presenti e rispettando la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.

L’accesso ai relativi uffici di destinazione sarà garantito singolarmente e progressivamente man mano che avviene il disbrigo dell’utente precedente. Nell’accesso ai singoli uffici si invitano i cittadini a voler rispettare le posizioni delle sedie riservate all’utenza e/o degli spazi di attesa indicati e a voler seguire con collaborazione le indicazioni che potranno essere fornite dagli addetti agli sportelli.

Si coglie l’occasione per fare espressa raccomandazione a tutte le persone anziane o affette da patologie croniche, di evitare di uscire dalla propria abitazione o dimora fuori dai casi di stretta necessità e di evitare comunque luoghi affollati.

Si confida nella collaborazione e nel rispetto di tutti.

“È il momento dell’autoresponsabilità…
diamoci più forza rimanendo distanti”

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 27.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 28 attualmente positivi (+1 da ieri) di cui 27 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato con...

Coronavirus, 27 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +174 nelle ultime 24 ore

Sono 174 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 27 ottobre 2020 continua...

DPCM e ristorazione: asporto e consegne a domicilio sono permessi, sfruttiamoli!

Da lunedì 26 ottobre tutte le attività di ristorazione sono obbligate a osservare le disposizioni dell'ultimo DPCM, che prevede orari "ristretti" dalle...

Sardara, nuovo ATM Postamat per l’ufficio postale

Sardara, un nuovo ATM sicuro e disponibile tutti i giorni della settimana, in funzione 24 ore su 24. È...