25.9 C
San Gavino Monreale
martedì, 27 Luglio 2021

Sono i piccoli negozi che tengono vivo il nostro paese, aiutiamoli!

Emergenza sanitaria

In questi giorni in cui non si parla d’altro se non di coronavirus e divieti, vogliamo dare spazio alla riflessione di uno dei commercianti “storici” di San Gavino Monreale. Tonino Inconis, titolare della Gioielleria Tomasi, ha affidato a Facebook il suo pensiero su questo momento difficile, se non cruciale, per il tessuto economico del nostro paese.

Lo proponiamo di seguito, ricordando a tutti i lettori che il nostro sito ha lanciato l’iniziativa Noi Sangavinesi #restiamoacasa proprio per aiutare le attività commerciali di San Gavino Monreale in questi giorni difficili.


Se vi fa impressione vedere il vostro paese deserto e con le saracinesche dei negozi abbassati, ricordatevene quando la quarantena sarà finita perché, se non sarete voi ad aiutare i commercianti della vostra città, quelle serrande non si alzeranno più e vivrete in una città spettrale per sempre. Sono i piccoli negozi che tengono viva la città, penso che ora più che mai ve ne stiate rendendo conto.

Ricordatevi di ciò che stanno perdendo in questi giorni e dei sacrifici che faranno quando riapriranno. Non vi fate prendere dallo shopping inutile online perché in quarantena le cose futili non vi occorrono, piuttosto tenetevi quei soldi in tasca per spenderli quando uscirete di casa.

A nome di tutti i commercianti, grazie.

Tonino Inconis

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News