20.1 C
San Gavino Monreale
giovedì, 22 Ottobre 2020

Coronavirus, l’annuncio di Conte: “Chiusura di tutte le attività produttive non essenziali”

Da leggere

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Un nuovo appuntamento in streaming del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che oramai ci ha abituati ad “appuntamenti video” per comunicare le misure del Governo per contrastare il Coronavirus.

Questo l’annuncio del premier in diretta su Facebook e su tutti i principali TG del Premier Giuseppe Conte: “Abbiamo deciso di chiudere di tutte le attività produttive non essenziali. Continueranno a restare aperti i supermercati, generi alimentari e prima necessità. Nessuna limitazione agli orari di farmacie, parafarmacie e alimentari. Non è necessario fare corse alle provviste. Continueranno a funzionare i servizi bancari e i trasporti”.

Il Premier ha dunque annunciato una nuova stretta sulle attività non essenziali. Decisivo l’intervento dei sindacati e dei sindaci della Lombardia, la regione simbolo del dramma e dell’emergenza sanitaria.

“Rallentiamo il cuore produttivo del paese, ma non lo fermiamo” ha proseguito Conte, che ha proseguito “una decisione difficile ma necessaria per contenere quanto più possibile l’emergenza sanitaria”.

“Lo Stato c’è, ripartiremo quanto prima. Uniti ce la faremo”

Altri articoli

Ultime News

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Rossella Pinna: “Il reddito è di libertà!”, una buona notizia per le donne vittime di violenza

Tra le tante cattive notizie, eccone finalmente una positiva. Apprendiamo con soddisfazione che nell’ultima seduta, la Giunta Regionale ha deliberato in via...