28.5 C
San Gavino Monreale
lunedì, 26 Luglio 2021

Consiglio Comunale in streaming, la proposta dell’opposizione

Emergenza sanitaria

Una proposta firmata dai consiglieri di minoranza e gruppo misto, per ovviare al problema dell’impossibilità di svolgere le normali sedute del consiglio comunale durante l’emergenza da coronavirus. Dalla diretta streaming ai temi della sanificazione e della commissione sicurezza, ecco tutte le proposte portate all’attenzione del Sindaco mediante richiesta protocollata.


  1. PROPOSTA CONVOCAZIONE URGENTE CONSIGLIO COMUNALE
  2. PROPOSTA CONVOCAZIONE URGENTE COMMISSIONE SICUREZZA
  3. REITERAZIONE PROPOSTE INTERVENTI A FAVORE DEL SETTORE COMMERCIO, ARTIGIANATO, AGRICOLTURA E ATTIVITA’ PRODUTTIVE COMUNE SAN GAVINO MONREALE
  4. RICHIESTA URGENTE SANIFICAZIONE ARREDO URBANO E SPAZI ESTERNI

I sottoscritti Altea Stefano, Nicola Orrù, Nicola Garau, Angela Canargiu, Daniela Inconis, Antonella Matzeu, Stefano Musanti, in considerazione della necessità e indifferibilità della convocazione del Consiglio Comunale, propongono:

1.a Per consentire al Consiglio di svolgere il ruolo propositivo e di controllo sull’attività del Sindaco e della Giunta, a nome dei Consiglieri di opposizione, richiediamo che, tramite la modalità di video conferenza, venga convocato con urgenza il Consiglio Comunale di San Gavino Monreale.

1.b Stante l’interesse di rendere trasparente e partecipato il dibattito politico, si chiede che la seduta del Consiglio Comunale venga trasmessa in diretta streaming in modo che la popolazione possa ricevere rassicurazioni in questo momento di grave incertezza e scarsa comunicazione.

1.c L’iniziativa di cui al punto precedente vuole essere un primo esperimento affinché nel proseguo dell’attività amministrativa la trasmissione in diretta streaming dei consigli comunali sia garantita per una capillare informazione direttamente presso le case di tutti i nostri concittadini.

2. In considerazione della negativa e immotivata risposta alla convocazione della Commissione Sicurezza, si richiede la convocazione urgente della stessa al fine di elaborare le strategie migliori per garantire la sicurezza e il rispetto delle misure in vigore per il contrasto del covid 19.

3. Si coglie l’occasione altresì per ribadire e chiedere che venga posta all’ordine del giorno la discussione sulle misure più opportune per il sostegno delle attività produttive e professionali paesane.

4. Stante l’obbligatorietà, secondo l’ultima ordinanza regionale, della sanificazione degli ambienti pubblici e arredo urbano si sollecita la pronta ed efficace esecuzione della stessa secondo modalità che possano garantire la massima sicurezza per persone, cose e ambiente.

San Gavino Monreale, 25 marzo 2020

Stefano Altea, Nicola Orrù, Nicola Garau, Angela Canargiu, Daniela Inconis, Antonella Matzeu, Stefano Musanti

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News