18.8 C
San Gavino Monreale
giovedì, 23 Settembre 2021

“Vorrei che piovesse”, il nuovo singolo di Davide Moreno

Emergenza sanitaria

Arriva oggi venerdì 3 aprile in radio e in tutti i digital stores “Vorrei che piovesse”, il nuovo singolo del cantautore sangavinese Davide Moreno.

Si tratta di un brano pop moderno, intenso, delicato e attuale. Una panoramica musicale sulla paura dettata dalle condizioni di quarantena quotidiana che tutti stiamo vivendo per combattere la diffusione del Covid-19.

La canzone è caratterizzata da un sound fresco che rende riconoscibile lo stile di Davide Moreno e che rapisce sin dal primo ascolto. “Vorrei che piovesse” è una canzone in cui ogni ascoltatore può riconoscersi immediatamente.

Dato lo stato di isolamento obbligato, Davide ha fatto di necessità virtù e ha autoprodotto completamente il brano nel suo Home Studio.

Ascolta il brano su Spotify cliccando sull’immagine

Davide descrive il suo nuovo brano: “Solitudine, paura e noia. No, non sono uno di quei ragazzi che stanno per i fatti loro e che vivono la vita aspettando una “gioia” che non arriva mai, anzi. Proprio per questo la quarantena ha creato una mancanza, una fortissima assenza che sicuramente le dirette su Instagram non possono colmare.

Per questo “vorrei che piovesse”, perché la pioggia è qualcosa che conosciamo bene, è familiare. Cosa c’è di familiare ora, invece? Ci siamo dimenticati della solitudine, non ricordavamo più come fosse la noia.

La quotidianità si dirada nei ricordi di quelle immagini che ci stanno a cuore: la pioggia nelle finestre, le città vive, le carezze, il mare… l’amore. Vorrei che piovesse per lavare via questi giorni, per essere pronti a un futuro diverso e più consapevole della fortuna che abbiamo: vivere la magia di una vita data per scontata”.

Ecco il video su YouTube, pubblicato poco fa sul canale di Davide Moreno.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News