20.9 C
San Gavino Monreale
giovedì, 29 Ottobre 2020

“Il Servizio di Diabetologia resta a San Gavino”

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Coronavirus, 27 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +174 nelle ultime 24 ore

Sono 174 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 27 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, 26 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +231 nelle ultime 24 ore

Sono 231 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 26 ottobre 2020 continua...

Consiglio Regionale, un’interrogazione sulla sospensione delle cure radioterapiche ai pazienti oncologici

"Ottobre, mese tradizionalmente impegnato per la campagna di prevenzione e lotta contro il tumore al seno, vede tantissime donne che potrebbero essere...

Venerdì 6 novembre, a San Gavino una campagna di raccolta di sangue straordinaria

L'emergenza sanitaria sta rendendo questo 2020 complesso dal punto di vista della raccolta sangue. Ad aggiungersi al tradizionale calo delle donazioni estive,...

La battaglia per scongiurare il trasferimento del Servizio di Diabetologia da San Gavino Monreale a Sanluri compie un importante passo in avanti, dopo l’incontro di oggi tra il Sindaco Carlo Tomasi e i vertici dell’ATS Sardegna. Dopo una petizione online, la rivolta dei diabetici (supportati da un’ampia fetta di cittadinanza) e la levata di scudi da parte dei sindacati, giungono anche i risultati della mediazione politica da parte dei sindaci del territorio.

Ecco la nota diffusa poco fa dall’Amministrazione Comunale sangavinese.


Nell’incontro tenutosi stamattina sul reparto di Diabetologia si è ribadito che questo rimane a San Gavino.

Alla base dell’azione della volontà del Territorio è il documento che i Sindaci presenti alla Conferenza di mercoledì scorso hanno inviato ai vertici Ats, all’Assessore Sanità e ad altri Dirigenti, perché (i Sindaci) possano esercitare la loro funzione di programmazione sulla Sanità del territorio. Questo è il loro compito istituzionale.

Nel frattempo ringraziamo l’Assessore Regionale Gianni Lampis e il Dr Maurizio Locci (direttore sanitario Ats) che stamane hanno fornito rassicurazioni sulla permanenza della Diabetologia a San Gavino M.le.

Articoli correlati

Ultime News

Mi chiamo Gabriele, ho 13 anni e voglio andare a scuola!

Gabriele, un giovane studente che frequenta la prima classe di un liceo di Cagliari, ha indirizzato una bellissima lettera aperta a tutte...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 28.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 28 attualmente positivi (numero invariato da ieri, a seguito di +1 positivo  e -1 guarito)...

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali. Confartigianato: “A rischio l’indotto”

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali: il timore delle 5mila imprese artigiane collegate alla ristorazione. Matzutzi e Serra (Confartigianato Sardegna):...