22.7 C
San Gavino Monreale
giovedì, 22 Ottobre 2020

Come scegliere il trolley più adatto ad un viaggio breve

Emergenza sanitaria

Nessun caso di Covid-19 nel reparto di Ginecologia, “No a notizie infondate e lesive per l’Ospedale”

Basta gettare fango sull'ospedale di San Gavino. Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, non ha preso bene la notizia apparsa...

Coronavirus, tornano le autocertificazioni per gli spostamenti, ecco la nota del Viminale

È on line sul sito del Viminale il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione...

Coronavirus, chiesto un Consiglio Comunale urgente per fronteggiare l’emergenza

Una richiesta dei consiglieri di Minoranza e Gruppo Misto per la convocazione di un consiglio comunale per discutere e fronteggiare l'emergenza coronavirus...

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Qualunque siano le ragioni per le quali si viaggia, nessuno può fare a meno di portarsi dietro una valigia. Grande o piccola che sia è un complemento personale indispensabile per garantire il comfort di avere con noi le necessarie pertinenze. E se per i viaggi che ci portano lontano da casa per molto tempo, il problema quasi non si pone, per i viaggi brevi la questione è più delicata perché da una parte abbiamo bisogno di leggerezza per poterci muovere in agilità e dall’altra, la necessità di poter disporre durante i soggiorni lampo di tutto il necessario per godere dell’esperienza, sia questa professionale o di piacere. Qual è dunque il trolley più adatto per un viaggio breve? Di seguito ci proponiamo di dare una risposta sulla base di analisi delle tipologie più rilevanti e delle loro rispettive caratteristiche.

Vantaggi del trolley bagaglio a mano

Un viaggiatore considera il trolley la più grande invenzione tecnologica dopo la scoperta dell’energia elettrica. Considerazione che, per questa tipologia di valigia, cresce a dismisura se le sue dimensioni sono tali da farci stare dentro tutto il necessario per trascorrere un piacevole soggiorno qualunque sia la destinazione, e che rientrino nei cangianti e sempre più piccoli standard delle compagnie di volo che attualmente hanno fissato i limiti a 55x40x20 cm e pochi kg di peso. Quindi non c’è nessun dubbio sul grande vantaggio di dotarsi di un trolley piccolo, o meglio, di un trolley bagaglio a mano, visto che il concetto di piccolo sembra cambiare troppo spesso. Ma posto che la soluzione migliore sia optare per una valigia trolley bagaglio a mano, per via delle sue dimensioni che ci evita costi aggiuntivi in aeroporto, perdite di tempo per l’imbarco della valigia e ci dà la possibilità di muoverci comodamente tra un trasbordo e l’altro, quale modello scegliere? Trolley rigido o morbido?

Vantaggi del modello rigido

C’è chi sostiene che il modello morbido abbia il vantaggio di poterci far stare più cose. Più che di vantaggio si tratta di illusione, visto che la qualità con la quale riponiamo le cose all’interno della valigia, determina la qualità del viaggio stesso. Inoltre stipare più cose significa aumentarne il peso, valore anche questo soggetto a limite, quindi perché trattare male le nostre pertinenze per poi rischiare di dover imbarcare in ogni caso il bagaglio? Il modello di trolley rigido ha invece il vantaggio, avendo una struttura scatolare e compartimentata, di poter distribuire al meglio tutto quello che ci serve e, soprattutto, di proteggerlo. È molto più sicuro, non solo in aeroporto, ma in ogni momento del viaggio poiché non si può forzare, cosa molto più semplice in un modello morbido perché, a prescindere dai lucchetti di sicurezza, è molto più semplice per un malintenzionato rompere il tessuto esterno piuttosto che un scocca rigida. Quindi a conti fatti, il trolley rigido piccolo è la soluzione migliore per viaggiare in sicurezza e in totale libertà.

Vantaggi dei modelli più leggeri e dei mini-trolley

Per i fanatici del minimalismo il trolley piccolo si fa mini e leggero. I vantaggi si sommano a quelli già evidenti di una valigia trolley bagaglio a mano. La leggerezza è tutto quando si parte per viaggi brevi e i mini trolley come quelli di Carpisa, per esempio, consentono di viaggiare come se stessimo passeggiando nella nostra città viste che le loro dimensioni possono essere considerate simili a quelle di una comune borsa da donna, con il vantaggio di essere più capienti e più sicuri perché diversamente strutturati. I mini trolley sono pensati per rendere l’esperienza di viaggio la più confortevole possibile senza dover rinunciare a niente di necessario mentre siamo fuori casa.

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 22.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 21 attualmente positivi (+1 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato con...

Nessun caso di Covid-19 nel reparto di Ginecologia, “No a notizie infondate e lesive per l’Ospedale”

Basta gettare fango sull'ospedale di San Gavino. Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, non ha preso bene la notizia apparsa...

Coronavirus, tornano le autocertificazioni per gli spostamenti, ecco la nota del Viminale

È on line sul sito del Viminale il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione...

Coronavirus, chiesto un Consiglio Comunale urgente per fronteggiare l’emergenza

Una richiesta dei consiglieri di Minoranza e Gruppo Misto per la convocazione di un consiglio comunale per discutere e fronteggiare l'emergenza coronavirus...