29 C
San Gavino Monreale
domenica, 20 Settembre 2020

Una manifestazione contro lo spostamento del Servizio di Diabetologia

Da leggere

Comune di San Gavino Monreale: modalità per il rilievo Incongruenze dello strumento urbanistico

Gentile Concittadino,se la tua Unità Edilizia ubicata FUORI DAL CENTRO MATRICE del Piano particolareggiato del centro storico presenta delle...

Buche “con sorpresa” a San Gavino Monreale, quando la realtà supera la fantasia

Può una buca nell'asfalto rivelare "una sorpresa" tale da far scrivere un articolo originale su una testata giornalistica? Difficile, dato che -...

Comune di San Gavino Monreale: avviso sostituzione contatori energia elettrica

Al via l’installazione dei contatori elettronici #OpenMeter di seconda generazione a cura di @edistribuzione.

E-distribuzione, a San Gavino Monreale arrivano i contatori di ultima generazione

In questi giorni San Gavino Monreale è stata letteralmente tappezzata di volantini della società e-distribuzione che annuncia la sostituzione dei contatori elettrici...

Una grande mobilitazione popolare per scongiurare lo spostamento del Servizio di Diabetologia da San Gavino Monreale. Questa sembra essere l’ultima spiaggia per sensibilizzare una classe dirigente che “sembra essersi dimenticata delle esigenze dei pazienti, in nome di ben altri interessi”, come si sente ripetere un po’ ovunque nelle ultime ore.

Non solo, questa vuole essere una chiamata al risveglio delle coscienze per tutti i cittadini del distretto ASSL di Sanluri, non solo per i sangavinesi, perché, secondo alcune voci, dietro lo smembramento dei singoli servizi del Nostra Signora di Bonaria potrebbe nascondersi il progetto – mai sopito, da parte di talune forze politiche – di annullare la realizzazione del nuovo ospedale del Medio Campidano.

E mentre si assiste al fuoco incrociato e allo scambio di accuse tra i dirigenti dell’ATS e i sindaci del territorio (che si riuniranno nella mattinata di oggi, a Lunamatrona, per organizzare una risposta politica alle scelte dell’ATS regionale), i cittadini del Medio Campidano non possono restare a guardare.

Per questo motivo i promotori della protesta, già organizzati in un nutrito gruppo su Facebook, hanno deciso di spostare la protesta in piazza, con una domanda regolarmente presentata alla prefettura e rispettando tutte le norme sul distanziamento sociale.

Ecco il link per partecipare: www.facebook.com/events/308192836865515/

Altri articoli

Ultime News

Comune di San Gavino Monreale: modalità per il rilievo Incongruenze dello strumento urbanistico

Gentile Concittadino,se la tua Unità Edilizia ubicata FUORI DAL CENTRO MATRICE del Piano particolareggiato del centro storico presenta delle...

Buche “con sorpresa” a San Gavino Monreale, quando la realtà supera la fantasia

Può una buca nell'asfalto rivelare "una sorpresa" tale da far scrivere un articolo originale su una testata giornalistica? Difficile, dato che -...

Comune di San Gavino Monreale: avviso sostituzione contatori energia elettrica

Al via l’installazione dei contatori elettronici #OpenMeter di seconda generazione a cura di @edistribuzione.

E-distribuzione, a San Gavino Monreale arrivano i contatori di ultima generazione

In questi giorni San Gavino Monreale è stata letteralmente tappezzata di volantini della società e-distribuzione che annuncia la sostituzione dei contatori elettrici...

Orto Bio Fest 2020, una domenica “green” a San Gavino Monreale

La manifestazione Orto Bio Fest giunge alla sua quarta edizione in questo 2020. Domenica 20 settembre, in vico Oristano a San Gavino...