24.7 C
San Gavino Monreale
venerdì, 14 Agosto 2020

Diabetologia, i chiarimenti di ATS Sardegna e la contestazione dei sindaci del territorio

Da leggere

Coldiretti, in Sardegna chiesto lo stato di calamità per gli incendi

Oltre l’11% del patrimonio forestale italiano risiede in Sardegna, una delle regioni più virtuose con Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e...

Candu esti cristioni de trassa

I nostri lettori ormai conoscono Baìngiu, arzillo "vecchietto" (così ci piace immaginarlo) che da tempo ci accompagna con i suoi "Contus e...

Ospedale, grave carenza di sangue di tutti i gruppi

La carenza estiva di sangue torna ad affliggere l'intera Regione: anche l'Ospedale di San Gavino Monreale deve fronteggiare momenti di difficoltà.

Nuovo Ospedale di San Gavino Monreale, Giorgio Carboni illustra i prossimi step

Il 7 agosto, come vi abbiamo annunciato, la INSO S.P.A. ha presentato il progetto esecutivo del nuovo Ospedale di San Gavino Monreale....

L’ATS Sardegna, con un comunicato stampa, conferma la volontà di spostare il servizio di diabetologia a Sanluri, nonostante le proteste di pazienti, sindaci e cittadini preoccupati dallo smantellamento, pezzo dopo pezzo, dei servizi del nosocomio sangavinese.

Come si legge dalla breve nota stampa, infatti “Come già concordato con l’amministrazione comunale di San Gavino, la Direzione di ATS Sardegna conferma che le attività e le prestazioni dedicate ai diabetici del territorio continueranno ad essere erogate anche presso l’ospedale di San Gavino. Nel contempo, la Direzione sta implementando il servizio diabetologico sul Distretto di Sanluri.”

Affermazioni contestate dall’Amministrazione Comunale di San Gavino Monreale, per voce del sindaco Carlo Tomasi, che in una diretta Facebook dall’ospedale insieme al sindaco di Gonnosfanadiga Fausto Orrù, afferma che non “c’è mai stata una comunicazione da parte della ASSL o dall’ATS in cui si parlava di diabetologia” e che ai rumors di febbraio sul presunto trasferimento, ha fatto seguito una richiesta di chiarimenti indirizzata ai vertici sanitari regionali.

E mentre l’ATS fa sapere che “a San Gavino restano sia l’ambulatorio infermieristico che l’ambulatorio diabetologico. Inoltre, viene ampliata l’attività con l’istituzione dell’ambulatorio per il piede diabetico, specializzato nella cura di questa peculiare complicanza. Il tutto in collaborazione con il reparto di Medicina generale dell’ospedale di San Gavino.”

Questo punto sarebbe il casus belli che avrebbe fatto interrompere il dialogo tra Amministrazione Comunale e ATS Sardegna. L’ATS impone il mantenimento di un solo ambulatorio a San Gavino Monreale, spostando il servizio (attenzione, “ambulatorio” e “servizio” non sono sinonimi) a Sanluri.

Ma il sindaco Carlo Tomasi rimarca che “l’assessore regionale Lampis ha comunicato che il servizio di diabetologia resta a San Gavino. Il comunicato dell’ATS parla di ambulatorio. Se il comunicato dell’ATS parlasse del mantenimento del servizio, o meglio della struttura complessa di diabetologia, e non di un semplice ambulatorio, la questione potrebbe dirsi risolta. A Sanluri c’è già un ambulatorio che può continuare ad operare per i cittadini della Marmilla”.

Altri articoli

Ultime News

Coldiretti, in Sardegna chiesto lo stato di calamità per gli incendi

Oltre l’11% del patrimonio forestale italiano risiede in Sardegna, una delle regioni più virtuose con Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e...

Candu esti cristioni de trassa

I nostri lettori ormai conoscono Baìngiu, arzillo "vecchietto" (così ci piace immaginarlo) che da tempo ci accompagna con i suoi "Contus e...

Ospedale, grave carenza di sangue di tutti i gruppi

La carenza estiva di sangue torna ad affliggere l'intera Regione: anche l'Ospedale di San Gavino Monreale deve fronteggiare momenti di difficoltà.

Nuovo Ospedale di San Gavino Monreale, Giorgio Carboni illustra i prossimi step

Il 7 agosto, come vi abbiamo annunciato, la INSO S.P.A. ha presentato il progetto esecutivo del nuovo Ospedale di San Gavino Monreale....

L’Estate Sangavinese 2020 prosegue tra teatro e intrattenimento per i bambini

L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Pro Loco di San Gavino Monreale, sta dando vita all'Estate Sangavinese 2020.