16.8 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 28 Ottobre 2020

Diabetologia, il Sindaco di Samassi smentisce l’ATS: “ci sono le parole e ci sono i fatti”

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Coronavirus, 27 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +174 nelle ultime 24 ore

Sono 174 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 27 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, 26 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +231 nelle ultime 24 ore

Sono 231 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 26 ottobre 2020 continua...

Consiglio Regionale, un’interrogazione sulla sospensione delle cure radioterapiche ai pazienti oncologici

"Ottobre, mese tradizionalmente impegnato per la campagna di prevenzione e lotta contro il tumore al seno, vede tantissime donne che potrebbero essere...

Venerdì 6 novembre, a San Gavino una campagna di raccolta di sangue straordinaria

L'emergenza sanitaria sta rendendo questo 2020 complesso dal punto di vista della raccolta sangue. Ad aggiungersi al tradizionale calo delle donazioni estive,...

Durissimo attacco del sindaco Enrico Pusceddu all’ATS Sardegna. Sulla pagina Facebook del primo cittadino di Samassi infatti, viene smentita la ricostruzione dei fatti presentata dall’azienda sanitaria.

“A parole – sostiene Enrico Puscedduil servizio di Diabetologia dell’Ospedale di San Gavino “non verrà smantellato ma anzi verrà migliorato”, nei fatti invece già da oggi la struttura è chiusa, gli uffici sono vuoti e di medici ed infermieri che fino a ieri lavoravano a San Gavino non si vede neanche l’ombra.”

Come anticipato già ieri, invece, la mobilitazione dei sindaci del Medio Campidano (con qualche assenza eccellente, ma che non passa inosservata) continua più forte che mai.

“Per questo motivo – continua Enrico Pusceddu – è iniziata una mobilitazione dei Sindaci del territorio a difesa dei servizi sanitari che, è bene ribadire, non ci devono esser concessi dall’ATS per clemenza ma ci spettano di diritto nei modi e nei termini che vengono stabiliti dalla Conferenza territoriale socio-sanitaria, di cui i Sindaci fanno parte. Alla conferenza non è mai stata data la possibilità di discutere sul tema e questo è inaccettabile.”

Il prossimo passo sarà la conferenza convocata per lunedì mattina a Lunamatrona. Sono attesi i sindaci del territorio, consiglieri e assessori regionali, oltre ai vertici dell’ATS Sardegna.

“La conferenza – fa sapere il sindaco di Samassisi terrà nella sala consiliare del comune di Lunamatrona perché a Sanluri “pare” che il servizio di supporto e di segreteria garantito dal servizio sanitario alla conferenza dei Sindaci non sia più disponibile. Ma sicuramente anche quello non è stato smantellato, lo stanno migliorando” – conclude ironicamente Pusceddu.

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 28.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 28 attualmente positivi (numero invariato da ieri, a seguito di +1 positivo  e -1 guarito)...

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali. Confartigianato: “A rischio l’indotto”

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali: il timore delle 5mila imprese artigiane collegate alla ristorazione. Matzutzi e Serra (Confartigianato Sardegna):...

Arriva la prima casa dell’acqua a San Gavino Monreale

A breve anche San Gavino avrà la sua "casa dell'acqua". Il progetto - come dichiara Claudio Seda, promotore della nuova idea imprenditoriale...