12.1 C
San Gavino Monreale
domenica, 29 Novembre 2020

I Sindaci del Medio Campidano continuano il presidio dell’Ospedale

Emergenza sanitaria

Arbus, salgono i positivi, nuova ordinanza del sindaco Andrea Concas

Ad Arbus salgono il casi di positività al Covid-19. Si contano 44 positivi, di cui 6 ricoverati in ospedale. Per questo il sindaco Andrea...

Coronavirus in Sardegna, 27 novembre: i dati dei contagi (+375) e dei guariti (+164) nelle ultime 24 ore. Altri 9 decessi

Covid-19, in Sardegna ancora 9 decessi e 375 nuovi casi. Cala il numero dei ricoveri. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 375...

Coronavirus in Sardegna, 26 novembre: i dati dei contagi (+405) e dei guariti (+126) nelle ultime 24 ore. Altri 5 decessi

Covid-19, in Sardegna ancora 5 decessi e 405 nuovi casi. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 405 nuovi casi emersi dall'analisi di 3.037...

Coronavirus in Sardegna, 25 novembre: i dati dei contagi (+351) e dei guariti (+197) nelle ultime 24 ore. Altri 6 decessi

Covid-19, ancora sei decessi e 351 nuovi casi. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 351 nuovi casi emersi dall'analisi di 3.877 tamponi e...

Fincantieri, ok del MISE all’acquisizione di INSO (la società che costruirà il nuovo ospedale del Medio Campidano)

Con decreto del 12 novembre, il Ministero dello Sviluppo Economico ha autorizzato l’aggiudicazione dei complessi aziendali facenti capo a INSO – Infrastrutture Sociali (inclusa...

Nessuna vittoria e nessun passo indietro dei sindaci dopo alcuni “proclami” rimbalzati nelle ultime ore sui social. Il Servizio Complesso di Diabetologia dell’ospedale di San Gavino – al momento – è ancora a rischio trasferimento.

A nulla valgono le rassicurazioni dell’ATS Sardegna che propone (anzi, che prova a imporre) di spostare il servizio a Sanluri, lasciando nel nosocomio un semplice ambulatorio. A nulla serve parlare di “potenziamento del servizio” se poi nei fatti viene smembrato l’ospedale, il punto di riferimento di centomila pazienti del territorio, che dovranno macinare chilometri, sballottati da un ambulatorio all’altro.

Per questo il presidio dei sindaci in fascia tricolore continua, nella maniera più risoluta. Presenti i sindaci di San Gavino Monreale, Villacidro, Guspini, Arbus, Gonnosfanadiga, Sardara, Pabillonis, Lunamatrona, Las Plassas, Villamar, Collinas e Samassi. L’unica soluzione accettabile, per i primi cittadini e per il comitato promotore della protesa è “il mantenimento dell’intero servizio di diabetologia presso l’ospedale, a Sanluri ben venga un ambulatorio di supporto”. Nessun compromesso dunque e nessun cerchiobottismo, come qualcuno vuol far credere.

Articoli correlati

Ultime News

Arbus, salgono i positivi, nuova ordinanza del sindaco Andrea Concas

Ad Arbus salgono il casi di positività al Covid-19. Si contano 44 positivi, di cui 6 ricoverati in ospedale. Per questo il sindaco Andrea...

La vicina di casa “menefreghista” e noi positivi al Covid-19, la lettera di una mamma

Noi siamo una famiglia con bimbi. In questi tempi di coronavirus non abbiamo praticamente vita sociale, lavoriamo da casa, i nostri unici contatti derivano...

28 e 29 novembre, avviso rischio idrogeologico con criticità elevata

ATTENZIONE!!! Si informa la popolazione che è stata diramata un allerta con criticità elevata. Il Servizio di Protezione Civile della Regione Sardegna ha emanato un...