30.2 C
San Gavino Monreale
giovedì, 24 Giugno 2021

San Gavino, riaprono le aree gioco per i bambini

Emergenza sanitaria

Da domani riaprono le aree con i giochi per i più piccoli. Era una delle notizie più attese dalle mamme, dai papà, dai nonni e soprattutto dai tanti bambini desiderosi di tornare a giocare nei parchi di San Gavino Monreale.

La notizia, apparsa nel pomeriggio sul sito istituzionale del Comune di San Gavino Monreale, a firma dell’Assessore Libero Lai, fa parte di quei piccoli passi per riportare il paese a una situazione di “normalità” dopo l’emergenza coronavirus, ancora non del tutto conclusa.


Si rende noto che l’Amministrazione Comunale, in conformità alle nuove disposizioni sul contenimento e la gestione dell’emergenza da Covid-19, e a seguito della ripresa dei cantieri e delle commesse di fornitura, temporaneamente sospese a causa dell’emergenza epidemiologia, ha disposto la riapertura dal 26 giugno 2020 delle aree gioco attrezzate presenti nel parco comunale “Rolandi” e nella piazzetta Salvo D’acquisto.

L’utilizzo dei giochi, igienizzati con idonei prodotti, dovrà avvenire nel rispetto e delle misure di prevenzione che prevedono il divieto di assembramento, il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro o l’utilizzo della mascherina di protezione delle vie aeree come da disposizioni vigenti e l’utilizzo di idonea soluzione idroalcolica per l’igiene delle mani, in dotazione personale, preventivamente e successivamente all’utilizzo del gioco.

  • L’accesso è consentito alle persone senza sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) e non soggette a quarantena
  • E’ obbligatorio munirsi di protezioni delle vie respiratorie (mascherine) e indossarle ogni volta in cui non è possibile rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro (per i soggetti oltre i 6 anni di età)
  • I bambini di età inferiore agli 11 anni, dovranno essere accompagnati da un genitore o da altro adulto responsabile
  • L’utilizzo dei giochi è consentito ad un bambino per volta, ad eccezione che per bambini appartenenti allo stesso nucleo familiare
  • Si consiglia di lavarsi spesso le mani ed igienizzarle prima e dopo aver utilizzato i giochi.

L’Assessore all’Ambiente,
Verde Pubblico, Decoro Urbano
Libero Lai

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News