23 C
San Gavino Monreale
martedì, 11 Agosto 2020

Bonus idrico emergenziale, domande entro il 30 settembre

Da leggere

Festival Letterario del Monreale 2020, il programma completo (e una sorpresa sulle location)

Lo staff del Festival Letterario del Monreale svela il programma completo dell'edizione 2020 dell'evento culturale dedicato ai libri, ai fumetti e al...

“Dialoghi di carta” al Poetto: Francesca Spanu presenta il libro “Dentro la borsa”

Continua l'anteprima estiva della rassegna letteraria "Dialoghi di carta" presso Il Fico d'India, sul lungomare Poetto, Cagliari: martedì 11 agosto, alle ore 19:00,...

Stefania Secchi si dimette dal Consiglio Comunale

La consigliera Stefania Secchi, dopo 6 anni, lascia il Consiglio Comunale di San Gavino Monreale. A darne notizia, il...

7 agosto, data fatidica: c’è attesa per il progetto esecutivo del Nuovo Ospedale di San Gavino

Il conto alla rovescia è agli sgoccioli. Come affermato il 15 giugno da Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, il...

Un rimborso tariffario straordinario in favore alle cosiddette “utenze deboli”, ovvero i nuclei familiari residenti nei Comuni gestiti da Abbanoa Spa che versano in condizioni socioeconomiche disagiate a causa dell’applicazione delle misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria da Covid-19.

Si tratta del Bonus idrico emergenziale e viene concesso ai nuclei familiari titolari di utenze dirette o residenti in un’utenza indiretta che appartengono alla tipologia “Uso Domestico residente” che:

1. siano residenti presso uno dei comuni gestiti da Abbanoa SpA;
2. abbiano un contratto di fornitura del servizio idrico Integrato;
3. abbiano un indicatore ISEE corrente non superiore alla soglia di 15.000,00 euro:
4. abbiano un indicatore ISEE corrente non superiore alla soglia di 20.000,00 euro nel caso di nuclei con almeno 3 figli a carico (famiglia numerosa);
5. siano in particolari condizioni di vulnerabilità economica a causa della sospensione o riduzione dell’attività lavorativa in attuazione delle misure di contenimento adottate per ridurre il contagio da Covid-19.

Come e quanto presentare la domanda. Gli utenti del servizio idrico integrato in possesso dei requisiti di cui sopra devono presentare istanza di ammissione, debitamente compilata e sottoscritta, presso il proprio comune di residenza entro e non oltre il giorno 30 settembre 2020.

La domanda si può presentare a mano presso l’ufficio protocollo, tramite PEC oppure tramite raccomandata A/R.

Altri articoli

Ultime News

Festival Letterario del Monreale 2020, il programma completo (e una sorpresa sulle location)

Lo staff del Festival Letterario del Monreale svela il programma completo dell'edizione 2020 dell'evento culturale dedicato ai libri, ai fumetti e al...

“Dialoghi di carta” al Poetto: Francesca Spanu presenta il libro “Dentro la borsa”

Continua l'anteprima estiva della rassegna letteraria "Dialoghi di carta" presso Il Fico d'India, sul lungomare Poetto, Cagliari: martedì 11 agosto, alle ore 19:00,...

Stefania Secchi si dimette dal Consiglio Comunale

La consigliera Stefania Secchi, dopo 6 anni, lascia il Consiglio Comunale di San Gavino Monreale. A darne notizia, il...

7 agosto, data fatidica: c’è attesa per il progetto esecutivo del Nuovo Ospedale di San Gavino

Il conto alla rovescia è agli sgoccioli. Come affermato il 15 giugno da Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, il...

Il programma della Festa di Santa Chiara 2020

Un programma ben diverso da quello a cui siamo abituati, ma la Festa di Santa Chiara si farà anche in questo difficile...