12.8 C
San Gavino Monreale
giovedì, 29 Ottobre 2020

Fonderia di San Gavino, un gesto di solidarietà per le famiglie bisognose

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Coronavirus, 27 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +174 nelle ultime 24 ore

Sono 174 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 27 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, 26 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +231 nelle ultime 24 ore

Sono 231 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 26 ottobre 2020 continua...

Consiglio Regionale, un’interrogazione sulla sospensione delle cure radioterapiche ai pazienti oncologici

"Ottobre, mese tradizionalmente impegnato per la campagna di prevenzione e lotta contro il tumore al seno, vede tantissime donne che potrebbero essere...

Venerdì 6 novembre, a San Gavino una campagna di raccolta di sangue straordinaria

L'emergenza sanitaria sta rendendo questo 2020 complesso dal punto di vista della raccolta sangue. Ad aggiungersi al tradizionale calo delle donazioni estive,...

Un gesto di grande solidarietà da parte dell’azienda Glencore Portovesme srl, che ha donato alla Caritas Ales-Terralba beni di prima necessità e dispositivi anti-Covid per un valore di oltre 10.000 euro. Sarà compito della Caritas Diocesana farle arrivare puntualmente alle famiglie bisognose del territorio.

“Con grande gioia – si legge in un comunicato della Caritas Ales-Terralbarivolgiamo il nostro sentito ringraziamento alla società Glencore Portovesme srl che nella fonderia di San Gavino oggi ha compiuto un gesto inatteso, gradito e concreto di vicinanza alle famiglie bisognose della Diocesi di Ales-Terralba.”

“Nel giardino della fonderia di San Gavino – prosegue il comunicato – l’amministratore delegato della Glencore Portovesme srl Davide Garofalo, alla presenza di una rappresentanza dei lavoratori, ha consegnato simbolicamente una donazione al vescovo Mons. Roberto Carboni comprensiva di 12 termoscanner, 500 pacchi alimentari e 50 lt di gel disinfettante per un valore superiore a 10 mila euro. I beni alimentari, offerti dalla Glencore Portovesme in collaborazione con la società EcoTravel, sono stati portati al magazzino della Caritas di Ales-Terralba che poi li farà arrivare alle famiglie in difficoltà. Un segno importante che arriva da un’azienda del territorio che complessivamente dà lavoro a oltre mille persone e solo a San Gavino garantisce 120 buste paga. Ci conforta sentire il sostegno delle imprese nel dare coraggio, ai tempi della pandemia, a chi già era povero e a tutte quelle persone che improvvisamente hanno perso tutto.”

Un pensiero e un ringraziamento speciale viene riservato agli operai che hanno materialmente scaricato il camion sotto il sole, con il caldo cocente degli ultimi giorni.

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 28.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 28 attualmente positivi (numero invariato da ieri, a seguito di +1 positivo  e -1 guarito)...

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali. Confartigianato: “A rischio l’indotto”

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali: il timore delle 5mila imprese artigiane collegate alla ristorazione. Matzutzi e Serra (Confartigianato Sardegna):...

Arriva la prima casa dell’acqua a San Gavino Monreale

A breve anche San Gavino avrà la sua "casa dell'acqua". Il progetto - come dichiara Claudio Seda, promotore della nuova idea imprenditoriale...