27.4 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 23 Giugno 2021

Donare il sangue prima di partire in vacanza, un “regalo” che fa bene a tutti

Emergenza sanitaria

L’estate è la stagione più amata in Sardegna, ma anche la più temuta dalle tantissime persone che, per un motivo o per un altro, aspettano una trasfusione di sangue.

La bella stagione, complici le tante partenze per le spiagge, la voglia di divertirsi e anche il grande caldo, porta con sé una tradizionale carenza di sangue in tutta la nostra Isola. Per questo motivo l’AVIS di San Gavino Monreale lancia un appello per i nostri “preparativi” prima di partire in vacanza.

“Prima di partire, ricordati di andare a donare il sangue! – inizia così l’invito a donare della sezione comunale sangavinese, che incalza – Perché? Semplice, perché agosto è sempre un mese difficile per i centri trasfusionali. Ma con un tuo piccolo gesto di solidarietà, che ti impegnerà per pochissimi minuti, potrai rendere più belle sia le tue vacanze, sia quelle di chi aspetta una trasfusione”.

Nel Centro Trasfusionale dell’ospedale di San Gavino Monreale si può donare nelle mattine del martedì, giovedì e sabato, ma a causa dell’emergenza Covid-19 è ancora obbligatorio prenotarsi in anticipo chiamando il numero 0709378391 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:00). Il giorno della donazione bisogna portare la tessera sanitaria (deve essere scannerizzata obbligatoriamente per avviare la procedura di prelievo del sangue).

Ricordiamo che il sangue è necessario sia per gli interventi chirurgici, per le urgenze in sala parto, in caso di incidente stradale o per qualsiasi emergenza ospedaliera. Inoltre, è vitale per i tantissimi talassemici la cui vita dipende dalla trasfusione periodica, possibile solo grazie a donazioni costanti da parte della popolazione idonea.

Per un’estate ancora più bella, andiamo a donare il sangue!

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News