21.2 C
San Gavino Monreale
lunedì, 19 Ottobre 2020

Coronavirus, stretta del Governo: da domani discoteche chiuse in tutta Italia e mascherine obbligatorie la sera nei luoghi pubblici

Da leggere

Laboratori di analisi, è scontro con la Regione. Stop ai servizi in regime di esenzione da ticket

I laboratori privati di analisi che in Sardegna garantivano prestazioni in regime di esenzione, a causa del raggiungimento...

San Gavino Monreale, ritrovato mazzo di chiavi

Riceviamo e pubblichiamo un annuncio da parte di una lettrice. Chiediamo massima condivisione al fine di arrivare al proprietario del mazzo di...

Coronavirus, ecco il testo del DPCM del 18 ottobre 2020

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il DPCM del 18 ottobre 2020 contenente ulteriori misure per il contrasto e il contenimento...

Coronavirus, arriva il nuovo DPCM. Conte: “I sindaci potranno chiudere vie e piazze. Orario flessibile per i licei”

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dopo una lunghissima attesa (la conferenza stampa attesa alle 20:00 è iniziata con oltre un'ora di ritardo),...

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza concordata con gli altri ministeri coinvolti. Nei luoghi di assembramento e di pertinenza dei locali pubblici (anche piazze e strade) mascherina obbligatoria dalle 18:00 alle 6:00 del mattino.

Chiuse invece tutte le discoteche: altolà quindi alle ordinanze regionali di riapertura che avevano fatto scattare l’allarme tra gli esperti, alla luce dei numeri in continua crescita degli ultimi giorni.

Ecco le disposizioni dell’ordinanza firmata da Roberto Speranza il 16 agosto 2020.

Ferme restando le disposizioni di cui all’articolo 1 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 agosto 2020, citato in premessa, ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19 sono adottate le seguenti ulteriori prescrizioni:

a) è fatto obbligo dalle ore 18.00 alle ore 06.00 sull’intero territorio nazionale di usare protezioni delle vie respiratorie anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie) ove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale;

b) sono sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo, discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso.

Relativamente ai punti a) e b) non sono ammesse deroghe con ordinanze regionali.

Altri articoli

Ultime News

Laboratori di analisi, è scontro con la Regione. Stop ai servizi in regime di esenzione da ticket

I laboratori privati di analisi che in Sardegna garantivano prestazioni in regime di esenzione, a causa del raggiungimento...

San Gavino Monreale, ritrovato mazzo di chiavi

Riceviamo e pubblichiamo un annuncio da parte di una lettrice. Chiediamo massima condivisione al fine di arrivare al proprietario del mazzo di...

Coronavirus, ecco il testo del DPCM del 18 ottobre 2020

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il DPCM del 18 ottobre 2020 contenente ulteriori misure per il contrasto e il contenimento...

Coronavirus, arriva il nuovo DPCM. Conte: “I sindaci potranno chiudere vie e piazze. Orario flessibile per i licei”

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dopo una lunghissima attesa (la conferenza stampa attesa alle 20:00 è iniziata con oltre un'ora di ritardo),...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 18.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna 15 attualmente positivi (+ 1 da ieri) di...