11.6 C
San Gavino Monreale
venerdì, 5 Marzo 2021

Le Scadenze Fiscali di Settembre 2020 – indicazioni per cittadini, aziende e liberi professionisti

Emergenza sanitaria

Settembre 2020 è un mese ricco di scadenze fiscali. Scopriamo con i consigli di Consulenze Cardia tutte le date e tutte le Scadenze Fiscali di Settembre 2020

Settembre è un mese estremamente ricco di scadenze fiscali. Giornate da segnare in rosso sul calendario. Il Decreto Agosto ha modificato il calendario fiscale di cittadini, aziende e liberi professionisti.

Quali sono le principali scadenze fiscali di settembre 2020? Scadenzario fiscale a cura dello Studio Consulenze Cardia.

1 SETTEMBRE – Dal primo settembre, con il termine della sospensione feriale, hanno ripreso a decorrere i termini processuali sospesi il 1 agosto 2020.

7 SETTEMBRE –  Il 7 settembre 2020 scade il termine per l’invio delle domande per il credito imposta sanificazione per le spese sostenute e da sostenere nel 2020 post emergenza Coronavirus.

11 SETTEMBRE – Venerdi 11 settembre. l’Agenzia delle Entrate comunicherà l’esatto importo del credito d’imposta spettante ai soggetti che hanno richiesto il Bonus Sanificazione.

16 SETTEMBRE – Ripresa Versamenti Sospesi POST Emergenza Coronavirus

Il 16 settembre è una giornata da bollino rosso per i versamenti fiscali. Mercoledi 16 si accavallano infatti diverse scadenze, da quelle relative all’emergenza Coronavirus, ai classici appuntamenti fiscali delle partite IVA. In un solo giorno è prevista la ripresa dei versamenti di Iva, Irpef e dei contributi Inps sospesi.

A partire dal 16 settembre sarà possibile riprendere a versare le imposte sospese a causa del Coronavirus versando il dovuto:

– entro il 16 settembre 2020, o di suddividerlo in quattro rate mensili di pari importo, sempre senza applicazione di sanzioni e interessi, a partire dal 16 settembre 2020 per terminare il 16 dicembre 2020 (Ipotesi offerta dall’art. 126, del D.L. n. 34/2020);

– effettuare i versamenti, senza applicazione di sanzioni e interessi, in ragione del 50% delle somme oggetto di sospensione, in un’unica soluzione entro il 16 settembre 2020, o, mediante il versamento al massimo di 4 rate mensili di pari importo, di cui la prima rata da effettuarsi entro il 16 settembre 2020 e la quarta il 16 dicembre 2020. Il saldo, pari all’altro 50% dei versamenti dovuti, può essere effettuato, sempre senza applicazione di sanzioni e interessi, attraverso un rateizzo da 2 a 24 rate mensili di pari importo, tenendo presente che la prima rata del rateizzo scelto decorra dal 16 gennaio 2021.

16 SETTEMBRE – Trasmissione dati Liquidazioni IVA

scadenza primo invio del nuovo adempimento di comunicazione dei dati di liquidazione e relativi versamenti dell’IVA per il secondo semestre 2020.

16 SETTEMBRE – Versamento Imposte Da Redditi 2020

I soggetti titolari di partita iva che hanno optato per la rateizzazione dovranno pagare le imposte da redditi per il 2020

16 SETTEMBRE  IVA – Liquidazione Periodica / Soggetti Mensili

I contribuenti IVA mensili dovranno versare l’IVA a debito presso gli istituti o le aziende di credito o gli uffici e le agenzie postali o i concessionari della riscossione con l’utilizzo del mod. F24.

16 SETTEMBRE –  Ritenute Alla Fonte

Le ritenute alla fonte operate nel mese di Agosto 2020 dovranno essere versate con l’utilizzo del mod. F24

16 SETTEMBRE  INPS – Contributi Personale Dipendente

Mediante versamento presso gli istituti e le aziende di credito o gli uffici e le agenzie postali o i concessionari della riscossione con utilizzo di mod. F24  dovranno essere pagati i contributi calcolati sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti per il mese di Agosto 2020.

16 SETTEMBRE  – Inps / Contributi Gestione Separata

I soggetti iscritti alla gestione separata INPS devono versare i contributi calcolati sui compensi corrisposti nel corso del precedente mese. Per il versamento dovrà essere utilizzato il mod. F24.

21 SETTEMBRE – Scadenza termini regolarizzazione dei versamenti di imposte e ritenute non effettuati. Ultimo giorno utile per regolarizzare la posizione dei soggetti che non abbiano effettuato i versamenti delle imposte e delle ritenute entro il 20 agosto 2020.

25 SETTEMBRE – Presentazione degli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti intracomunitari relativi al mese di Agosto.

30 SETTEMBRE – Rateizzazione delle somme a debito da redditi 2020

Scade la rata di versamento per i contribuenti NON titolari di partita IVA NON interessati dagli ISA che hanno optato per la rateizzazione.

30 SETTEMBRE – UNI-EMENS

Scadenza termini invio telematico dichiarazioni Uni-emens per il mese di Agosto 2020

30 SETTEMBRE – Rinnovo Contratti di Locazione / Imposta di Registro

Sui contratti di locazione decorrenti dal 1 settembre deve essere versata l’imposta di registro (2% del canone annuo). Per il versamento si utilizzerà il mod. F24.

Rag. Nicola Cardia –  Studio Consulenze Cardia

Articoli correlati

Ultime News