3 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 20 Gennaio 2021

Tellas firma il 63° murale in sei anni a San Gavino Monreale

Emergenza sanitaria

“Rice and Saffron”, ossia “Riso e Zafferano”. Un omaggio alla civiltà contadina sangavinese, con la firma di Tellas, all’anagrafe Fabio Schirru, il cui lavoro è stato presentato in The Urban Contemporary Art Guide a cura di Graffiti Art Rivista, classificandosi nel 2015 tra i cento migliori artisti emergenti nel mondo. 

Il nuovo murale si trova in via Marianna Garau e si inserisce nel progetto di riqualificazione urbana dell’Associazione Culturale Skizzo che tanto ha fatto parlare di sé negli ultimi sei anni, grazie alla ricchissima produzione artistica che ha portato personaggi di fama internazionale a lasciare la loro firma sui muri di San Gavino Monreale.

“Osservate i colori, il celeste come il cielo, il colore rosso scuro come quello della terra – si legge sulla pagina Non solo “Murales di San Gavino Monreale Paese di Artisti”ha voluto raffigurare nei dettagli il nostro zafferano, i bulbi, il riso, delle pietre che lui raffigura quasi sempre nelle sue opere, pietre di scarto utilizzate per la realizzazione dei nuraghi, queste venivano chiamate “Tellas” in un libro di archeologia nuragica, lui ci racconta che il suo nome d’arte deriva da lì. Venite a visitare l’opera da vicino, godetevi il nostro museo a cielo aperto in costante evoluzione”.

Articoli correlati

Ultime News